Pro Natura su polo logistico: “inaccettabile, basta consumo di suolo” 

Alessandria: “Il progetto di un nuovo polo logistico tra La Casetta e Panorama è da rispedire al mittente. La nostra città è già soffocata da un’eccessiva cementificazione, è inaccettabile pensare di distruggere, ancora una volta, le poche aree libere per lasciare spazio all’ennesimo gigante commerciale. Senza contare

i mezzi che frequenterebbero la zona, rendendo Villaggio Europa un quartiere invivibile. Per questi motivi abbiamo aderito con convinzione alla petizione su change.org – commenta l’associazione ambientalista erica Pro Natura Alessandria – ci sono già aree edificate ed inutilizzate da anni; si lavori ad una loro riconversione invece di proporre nuove colate di cemento”.