Gregorio Asero: Che cosa è l’illuminazione?

Che cosa è l’illuminazione?

Il modo sicuro per raggiungere l’illuminazione, è avere fiducia e saper aspettare. Se una goccia d’acqua chiede all’oceano: chi sono io? L’oceano le risponde: vieni vicino e salta dentro. La goccia dopo che è saltata dentro si sente domandare: ora cosa sei? E la goccia risponde: io sono io e sono esattamente come prima, eppure sono anche oceano. In altre parole si può continuare a vivere per conto proprio o si può far parte di un insieme e dissolversi nel gruppo, pur restando se stessi. Cosa vuoi essere sta a te deciderlo. 

Si è quello che vogliamo essere. Cercare, trovare, guardare sempre oltre, ci portano lontano da tutto quello che siamo in realtà. Molto più semplicemente, dobbiamo cercare tornare a casa da noi stessi per ritrovare le nostre origini. Ecco quando abbiamo trovato la strada del ritorno, abbiamo trovato la nostra illuminazione.

Gregorio Asero

Il modo sicuro per raggiungere l’illuminazione, è avere fiducia e saper aspettare. Se una goccia d’acqua chiede all’oceano: chi sono io? L’oceano le risponde: vieni vicino e salta dentro. La goccia dopo che è saltata dentro si sente domandare: ora cosa sei? E la goccia risponde: io sono io e sono esattamente come prima, eppure sono anche oceano. In altre parole si può continuare a vivere per conto proprio o si può far parte di un insieme e dissolversi nel gruppo, pur restando se stessi. Cosa vuoi essere sta a te deciderlo. 

Si è quello che vogliamo essere. Cercare, trovare, guardare sempre oltre, ci portano lontano da tutto quello che siamo in realtà. Molto più semplicemente, dobbiamo cercare tornare a casa da noi stessi per ritrovare le nostre origini. Ecco quando abbiamo trovato la strada del ritorno, abbiamo trovato la nostra illuminazione.

Gregorio Asero