BEBO STORTI E SIMONE SPREAFICO PORTANO SUL PALCO LE CANZONI DI ENZO JANNACCI IN “BELLI FODERATI”

Si riaprono le porte del Teatro Civico di Gavi

Dopo la lunga chiusura finalmente comincia la stagione teatrale 2021 al Teatro Civico di Gavi ed il primo appuntamento sarà  sabato 19 giugno alle ore 21 con “Belli Foderati”, uno spettacolo di teatro, narrazione e musica.

Bebo Storti e Simone Spreafico faranno fare agli spettatori un viaggio indietro nel tempo, nella Milano degli anni ’50-’60 quella della gioventù, di Piazza Fontana, dei fascisti e della strategia della tensione ma anche una città fatta di storie di periferie nebbiose, figure “mitologiche” dai nomi improbabili e da destini tragicomici. A fare da sottofondo a questo viaggio ci saranno le canzoni di Enzo Jannacci cantante da Bebo Storti e Simone Spreafico che accompagna anche alla chitarra.

La rappresentazione si svolgerà seguendo tutte le norme Anti-Covid19 previste dalla legge.

A causa dei posti limitati è consigliata la prenotazione via mail all’indirizzo teatrodellajuta@gmail.com o al numero di telefono 345-0604219

Biglietti, abbonamenti e carnet:

Posto unico Euro 12

Carnet:

Maxi: abbonamento all’intera stagione Euro 185 (anziché  Euro 201)

Medium: carnet di 10 spettacoli (con tre spettacoli Euro 15) Euro 115 (anziché  euro129)

Mini: carnet di 5 spettacoli (con 2 spettacoli Euro 15) Euro 54 (anziché Euro 66)

Lo spettacolo fa parte del progetto “Ri-generazioni Artistiche” organizzato dall’associazione culturale Commedia Community e dal collettivo Officine Gorilla e selezionato dal bando “Corto Circuito 2020” di Piemonte dal Vivo con il contributo di Fondazione CRT e Regione Piemonte. In collaborazione con la Pro Loco arquatese e i comuni di Arquata Scrivia e Gavi.

Alberto Storti detto “Bebo” è un attore teatrale e cinematografico che ha trovato successo con i programmi televisivi “Su la testa” e “Mai dire gol” dove interpretava personaggi come il Conte Uguccione, Thomas Prostata e Adelmo Stecchetti. Nel 2002 inizia la sua collaborazione con il “Teatro dell’Elfo” con  il monologo drammatico “Mai morti” scritto e diretto da Renato Sarti.

Simone Spreafico è un chitarrista, autore e produttore conosciuto nel mondo della musica leggera italiana come uno dei migliori interpreti delle canzoni di Fabrizio De Andrè. Ha militato nel gruppo rock degli “Zoo” il cui obiettivo era quello di dar vita ad una formazione orientata verso la musica acustica. Ha successivamente fatto parte del gruppo “I mercanti di Liquore” attivo dal 1995 fino al 2010 il cui repertorio era costituito da composizioni originali e dalle canzoni di Fabrizio De Andrè.

Associazione Culturale Commedia Community- Via San Giovanni, 15 – 15061 Arquata Scrivia (AL)