Alessandria, 21 giugno 2021

COMUNICATO STAMPA

Il Sindaco di Alessandria, accompagnato dalla Dott.ssa Orietta Bocchio Dirigente del Settore Trasparenza, Politiche Educative, Culturali e Biblioteca, ha partecipato, questa mattina alla Reggia di  Venaria alle preview della Mostra “Una infinita bellezza – Il paesaggio in Italia dalla pittura romantica all’arte contemporanea”.

Alla presenza delle autorità, del Presidente della Fondazione Torino Musei, Maurizio Cibrario e della Presidente del Consorzio delle Residenze Reali Sabaude, Paola Zini, il Direttore della Reggia di Venaria Guido Curto ha illustrato il progetto della mostra  e ringraziato tutti coloro che hanno prestato le opere che compongono l’esposizione.

Curto ha avuto in particolare parole di ringraziamento e di stima per la Città di Alessandria, che ha prestato per questa mostra l’opera di Carlo Carrà  “San Giacomo di Varallo”,  come recentemente aveva messo a disposizione quattro opere di Giuseppe Pietro Bagetti esposte nel percorso espositivo di Venaria insieme alla carrozza appartenuta a Napoleone. Curto ha anche espresso parole di affetto e amicizia sentita verso il Sindaco Cuttica di Revigliasco, storico dell’arte e collega di studi al liceo e all’università.

“Alessandria, dice il Sindaco, continua la sua opera diplomatica di attivazione di relazioni e promozione anche nel campo artistico, ponendosi in rapporti con le grandi  Istituzioni Culturali e attraverso importanti eventi quali le recenti iniziative a Marengo e la mostra antologica di Pietro Sassi “Vivere dell’arte e coll’arte”, recentemente aperta al pubblico. Attività, ribadisce Cuttica, che stanno portando importanti risultati per il nostro territorio, in termini di immagine, visibilità e attrattività della Città”.