Alma Bigonzoni: Cala la notte

Poesia e Serenità

Cala la notte, tendo la mano, il cuore non 

smette di cercarti invano.

Aspetto te

per poterti amare, sentire il profumo della 

tua pelle col calore di una mano.

Aspetto te

per risvegliare la mia vera essenza 

sotto veli di emozioni, voglio viverti

come la luna nell’ondeggiare della notte.

Non servono parole per un cuore che 

ruggisce come mare in tempesta, tu 

riempi le mie notti di poesia. 

Ho il cuore pieno di te.

__@Ab__