L’ARDA SBARRATA…

Parlo spesso del torrente e del lago sbarrato. Parlo dell’Arda che scorre lenta da migliaia di anni, periodicamente minacciosa, dilagante e incontenibile; che a Mignano si è modificata in grande lago, in certe stagioni incontenibile e in altre quasi del tutto inesistente.
Parlo dell’Arda che a volte fatica a vedersi restituita un po’ più generosamente la sua acqua transitata nella diga.
Questa parte della valle mi piace per il colore turchese che assume l’acqua del lago mossa dal vento e per…

Sergio Valtolla

La vecchia chiesa sul poggio e una vista parziale di Castelletto (a destra)… a due passi dal lago…
Dice lo scrittore: “Da questa posizione fotografo il lago di Mignano in ogni stagione, mi piace la sua veste estiva dove emergono i colori dell’acqua e del bosco”