Nei secoli Torino è stata meta prediletta di molte personalità di spicco della politica, dell’arte, della letteratura e della filosofia. Tanti sono stati gli artisti e letterati che hanno soggiornato per brevi o lunghi periodi nella città sabauda apprezzandone le bellezze architettoniche, gli scorci, i paesaggi e perché no anche la buona cucina.

Tanti altri ancora sono gli scrittori e gli artisti che sono nati a Torino o che hanno traslocato qui e hanno trascorso nella città incoronata dalle Alpi il resto della loro vita.  Da Erasmo di Rotterdam a Edmondo De Amicis, da Friedrich Nietzsche a Stendahl, da Vittorio Alfieri a Giovanni Prati e poi ancora Lev Tolstòj, Giorgio De Chirico, Honorè de Balzac, Herman Melville, Mark Twain, Wolfgang Amadeus Mozart e molti altri.

Se siete appassionati di libri e letteratura e volete scoprire Torino da un altro punto di vista c’è un tour che vi porterà in giro per la città facendovi conoscere i luoghi, le storie e le grandi personalità dell’arte, della filosofia e della scrittura che si sono fermate all’ombra della Mole.

Grazie al Tour degli Scrittori a Torino potrete conoscere i numerosi scrittori, musicisti e filosofi che hanno visitato Torino e hanno scritto nelle loro opere e lettere di questa sorprendente città. Alcuni di questi personaggi l’hanno amata alla follia, altri meno.

Attraverso questa passeggiata letteraria, avrete modo di scoprire le ragioni che si nascondo dietro il grande amore che ha animato il cuore di alcuni oppure l’ostilità che ha invece preso il sopravvento nel ricordo di altri.

Sorgente: “Tour degli scrittori” a Torino: una passeggiata letteraria tra storie, aneddoti e segreti