Si trasmette il comunicato di Lega 2021 – 2022 in oggetto.

LEGA PRO

COMUNICATO N. 5/L – 6 LUGLIO 2021

Comunicazioni della F.I.G.C.

Si riporta il testo del Com. Uff. n. 5/A della F.I.G.C., pubblicato in data 5 luglio 2021:
Comunicato Ufficiale n. 5/A .

Il Presidente Federale

  • vista la delibera del 9 novembre 2020, con la quale il Consiglio Federale ha confermato l’introduzione del professionismo sportivo nel calcio femminile, a far data dalla stagione
    sportiva 2022/2023, relativamente al Campionato di Serie A organizzato dalla Divisione Calcio Femminile della F.I.G.C.;
  • preso atto che i rapporti tra le società di Serie A Femminile e le calciatrici, le allenatrici e gli allenatori (di seguito per brevità Rapporti) sono oggi regolati dagli accordi economici previsti per le categorie dilettantistiche dall’art. 94 quinquies delle N.O.I.F.;
  • considerato che detti accordi potranno continuare ad essere stipulati nel corso della sola stagione sportiva 2021/2022, dovendo prevedersi dalla stagione sportiva 2022/2023 che i Rapporti siano regolati secondo lo schema contrattuale del professionismo sportivo;
  • ritenuto opportuno, al fine di favorire il passaggio dal dilettantismo al professionismo in Serie A femminile, rendere disponibile un modello tipo di scrittura privata al quale le parti potranno riferirsi per concludere accordi che vadano a rimodulare dalla stagione sportiva 2022/2023 le previsioni economiche statuite in accordi pluriennali già in essere alla data di pubblicazione del presente Comunicato Ufficiale o che verranno definite in accordi pluriennali da sottoscriversi nella stagione 2021/2022;
  • sentite le parti interessate, nell’ambito del tavolo di lavoro sul professionismo femminile
  • istituito dal Consiglio Federale del 17 maggio 2021;
  • visto l’art. 94 quinquies delle N.O.I.F.
    p u b b l i c a
    la scrittura privata-tipo, secondo i quattro moduli allegati sub A), B), C) e D) utilizzabili nell’ambito della Serie A femminile per favorire la conclusione di accordi che vadano a rimodulare dalla stagione sportiva 2022/2023 le previsioni economiche statuite in accordi pluriennali già in essere alla data di pubblicazione del presente Comunicato Ufficiale o che verranno definite in accordi pluriennali da
    sottoscriversi nella stagione 2021/2022. In tale ultimo caso, l’accordo pluriennale potrà concludersi a condizione che si sottoscriva anche la scrittura privata allegata.

Pubblicato in Firenze il 6 luglio 2021
IL PRESIDENTE
Francesco Ghirelli