FINALE PERFORMER ITALIAN CUP: DOPPIO ESCLAMATIVO ALESSANDRIA SBANCA CATANIA

Il 30 giugno l’ASD Doppio Esclamativo è partita per Catania, destinazione: fase nazionale “PERFORMER ITALIAN CUP” DI METODO PASS ITALIA!

“Nonostante le chiusure delle palestre, le lezioni online e la successiva riapertura con tante regole che hanno reso difficile gli allenamenti, ce l’abbiamo fatta! Non abbiamo mollato e ci siamo preparati mesi per questo concorso di arti performative, superando le selezioni delle fasi provinciali e delle fasi regionali, entrambe online, e successivamente in presenza siamo arrivati alla fase nazionale.

Per la categoria Arti Circensi sono partiti gli allievi del corso di Tessuti aerei che si sono esibiti sia con i tessuti che con il cerchio: Isabella Canova, Matilde Cammalleri, Noemi Daprà, Ginevra Pancot e Martina Pozzi.

Per la categoria compagnie il gruppo del musical è stato invece rappresentato da Matilde Gerbi, Roberto Balestri, Aurora Galli, Martina Pozzi, Alessia Fiorito e Noemi Daprà, alcuni di loro impegnati anche con la coreografia di tip tap.

Per alcuni è la prima esperienza importante in una gara, ma questo non ha fermato la loro determinazione! Il gruppo è tornato ieri con un bagaglio pieno di emozioni, esperienza e premi.”

Nella categoria Arti Circensi ed Acrobatiche abbiamo portato a casa diversi premi:

classe 6/11 anni MEDAGLIA D’ARGENTO,

classe 12/15 anni MEDAGLIA D’ORO E MEDAGLIA D’ARGENTO,

classe over 18 MEDAGLIA D’ORO.

Nella categoria piccole compagnie under 15 abbiamo gareggiato con una coreografia su quattro tessuti che si aggiudica una MEDAGLIA D’ARGENTO.

Nella categoria piccole compagnie over 15 con una coreografia di tiptap ci siamo CLASSIFICATI SESTI, invece nella categoria compagnie grandi over 15 abbiamo portato a casa il QUINTO POSTO.

Con tutte le coreografie abbiamo raggiunto il punteggio che ci ha garantito l’accesso alla COPPA EUROPA A LUGLIO 2022!

Inoltre ogni artista ha ricevuto una borsa di studio da spendere per la formazione del valore di 230 euro. 

“Super soddisfatti di questa esperienza fuori casa, abbiamo rappresentato Alessandria con i nostri performer! Sicuramente una esperienza da ripetere… e ora ci si prepara per gli europei!”