FALCE

Non sono una grande giardiniera e nemmeno una piccola botanica. Quattromila metri di terreno nella casa nuova ed io procedo in punta di piedi camminando sopra i fiori, attenta a non calpestare coleotteri, timorosa di far male alle farfalle. Chiamo mio padre, ottant’anni e lo sfalcio facile, solo quando ho monitorato un pezzo, una radura, un angolo. Gli dico “Vai piano con il decespugliatore, vai pianissimo. Avvisa le api, fatti notare” – lui sbuffa un po’ ma ubbidisce. Se fosse per me, non esisterebbero prati all’inglese in questo mondo.

Finirò a settembre.

🏴‍☠️🐝🐞🦋🤷🏻‍♀️

Valeria Bianchi Mian