Non è il tipo di giornata che aveva pensato di trascorrere, ma in qualche modo bisogna portarla a compimento, nel bene o nel male. Una cosa però a Paolo gli è chiara, e cioè, se ne vedranno ancora delle belle, se si può usare questo termine. Non sa esattamente quale altra finestra si aprirà, ma, scommette che, qualunque essa sia, non sarà per nulla piacevole. Allora, come succede in questi casi, meglio prepararsi al peggio. Una riflessione sorge spontanea:

– Nel corso della mia vita avrò fatto qualcosa di buono? –