Alessandria, 8 luglio 2021

COMUNICATO STAMPA

La “Notte Rosa” al Quartiere Cristo

Le donne protagoniste dell’estate alessandrina

L’Associazione “Attività e Commercio del Quartiere Cristo”, la Consulta Pari Opportunità della Città di Alessandria con il Comune di Alessandria, hanno confezionato un programma “da cinema” per una intera settimana che avrà il suo culmine nella prima “Notte Rosa” di Alessandria.

I commercianti del Cristo hanno teso una mano alla Consulta che per due anni non ha potuto svolgere, con i suoi intendimenti il programma del Marzo Donna, e così dal 12 al 16 luglio le associazioni che fanno parte della Consulta avranno l’opportunità di presentarsi attraverso la cultura, in una formula ‘leggera’, adeguata alla stagione estiva.

Il motivo conduttore è la ‘Settima Arte’, ma c’è spazio anche per altre forme espressive, tutto nell’intento di animare le serate (e non solo) del Quartiere offrendo ai residenti opportunità di svago di alto profilo, tutto al femminile. Al programma della Consulta si affiancheranno tanti altri eventi che daranno lustro al commercio e alle attività locali, nonché all’ospitalità dei luoghi di incontro del Quartiere.

La “Settimana da Cinema – aspettando la Notte Rosa” è un contenitore poliedrico di eventi a cui hanno dato il loro contributo Associazione Culturale ARTEMUSICA Alessandria, AZZURRO DONNA, CIF, Convegni di Cultura Beata Maria Cristina di Savoia, DIVA, FNP, CISL ALESSANDRIA-ASTI, UISP, ZONTA CLUB ALESSANDRIA in collaborazione con altre associazioni quali La Voce della Luna, Sweet Dolls Alessandria.

Ma non manca il riferimento alla salute in questo percorso: le donne sono le cittadine più attente alla donazione degli organi e allora per due giornate A.I.D.O. farà informazione nelle tre Farmacie del Cristo.

In un clima di festa non si poteva dimenticare chi soffre a causa della violenza esercitata dagli uomini: la UISP, in collaborazione con la Scuola di Danza Peter Larsen, proporrà al taglio del nastro della Notte Rosa una ‘Parata Maschile’ contro la Violenza sulle Donne.

I centri di aggregazione del Quartiere si sono messi a disposizione per ospitare i diversi momenti: la Soms, il Centro di Incontro, il Centogrigio, ma anche la Chiesa di San Baudolino, il Teatro don Bosco,  la Farmacia Sacchi.

Il Cinema è protagonista all’avvio del percorso con la proiezione de “L’Eleganza del Riccio” a cura di Diva; poi due omaggi a due grandi attrici, Sofia Loren e Frances McDormand, li propone Zonta Club Alessandria, che recupera in parte il programma del suo Cineforum che precede il concorso nazionale per cortometraggi a regia femminile ZONTA SHORT FESTIVAL. A fianco delle due associazioni ci sarà Barbara Rossi, critico cinematografico, anima de La Voce della Luna.

Musiche da film eseguite da Ivana Zincone, danza vintage e recitazione per la serata “Come un fiore” proposta da Artemusica con Sweet Dolls e la partecipazione de Le Signorine Maramao e Monica Carusi al Centogrigio.

Azzurro Donna valorizza due attrici del passato di cui la città di Alessandria è fiera: VIRGINIA MARINI e CATERINA MIGNONE, in arte MILLY interpretate da due giovani artiste, tra passato e presente.

La Cisl partecipa con iniziative il 15 e 16 luglio presso la propria sede di Corso Acqui 103, il giovedì e  per l’intera giornata propone il programma “CIAK CI..SL SIAMO”; nella serata della Notte Rosa apertura serale con gadget per tutti.

Il cinema irrompe nella Notte Rosa dal palco di piazza Ceriana con Zonta Club Alessandria che propone con  la direzione artistica di Romina Mongiano della  Compagnia teatrale Astra due “quadri” da famosi musical: il primo è tratto da “Grease” e il secondo da “Mamma Mia”.

Tra i due momenti la sfilata di moda proposta da Cultur-Ale “Dive in Not(t)e Rosa” con la regia artistica di Cristina Antoni e la collaborazione delle attività del Cristo: Armonia Capelli, di Anna Vise, Divina hair Stylist, Anna Risolè, Laura Borghino Parrucchieri, Nuova Immagine di Maria Grasso, A modo mio, ottima Mio, Evasioni di Moda, l’essenziale , Bottega dell’oro, antica Merceria.

L’associazione UISP ancora una volta ha dimostrato grande attenzione alla Donna sotto diversi punti di vista e nella Settimana è presente con numerosi appuntamenti: la presentazione del libro di Lia Tommi  “Entriamo nella STANZA DELLA POESIA” , lo spettacolo canoro Armonia di voci ed emozioni, con l’esibizione di Monica Bursi e gli allievi del Laboratorio acustico corale InArmonia, oltre che con la già citata parata contro la violenza femminile.

I settecento anni della morte di Dante non passano inosservati neppure in questa occasione: CIF e Convegni di Cultura Beata Maria Cristina di Savoia presentano una interessante serata dedicata a Beatrice e le altre, raccontando in modo inedito le Figure femminili nella Divina Commedia che hanno ispirato ogni forma di arte, anche quella cinematografica.

Oltre alle iniziative proposte dalle associazioni presenti in Consulta, il Quartiere Cristo contribuisce con tanti altri momenti lungo la settimana e in particolare nella serata della Notte Rosa: musica, animazione, negozi aperti con “saldi sotto le stelle” , punti ristoro si cena all’aperto, shopping… dj set e gruppi musicali, animazione bambini spettacolo Canoro radio BBSI, edizioni palestre e attività sportive e di volontariato.

Tutte le iniziative sono illustrate nel calendario allegato.

La Notte Rosa sarà animata da Dj Stefano Pain ma la festa non finirà se non il 17 luglio  con l’omaggio ai 70 anni della Don Bosco e l’esibizione al campo sportivo degli “Explosion”.

“La scelta di abbinare il titolo ‘Una settimana da cinema’ a quello dell’evento culmine ‘Notte Rosa’ afferma il Sindaco, Gianfranco Cuttica di Revigliasco – , mi sembra particolarmente appropriata perché a partire da un felice gioco di parole, pone l’attenzione su alcuni elementi che, come Sindaco, mi sento di sottolineare.

Il primo è quello che fa riferimento a un progetto che si articola su un arco temporale significativo una settimana che si presenta molto ricca di stimoli e occasioni per riflettere, per divertirsi e per consolidare un’immagine di Quartiere – quello del Cristo – che è luogo fondamentale per la nostra Città in termini di vivacità, coesione e dinamismo imprenditoriale ed economico.

Il secondo elemento è quello dell’aggettivo pensato per l’evento clou: non una notte qualunque, ma una ‘Notte Rosa’ che ci richiama il lungo, appassionato, proficuo lavoro di sensibilizzazione e impegno civico svolto quotidianamente dalla Consulta Comunale Pari Opportunità d’intesa con l’Assessore alle Pari Opportunità Cinzia Lumiera. Proprio questa attenzione al tema della donna, delle donne e di un approccio armonico da ricercare nella relazione tra i sessi nella nostra comunità locale è fattore qualificante l’intero progetto che oggi stiamo presentando e che, ne sono convinto, attirerà molti al Quartiere Cristo dal 12 al 16 luglio, premiando la creatività e la passione organizzatrice dei tanti Soggetti coinvolti a partire dall’’ ’Associazione Attività e Commercio’ che ringrazio sentitamente”.

“Ringrazio l’Associazione ‘Attività e Commercio Quartiere Cristo’, per aver ‘legato’ questa settimana di festa alla figura femminilecommenta l’Assessore alle Pari Opportunità, Cinzia Lumiera -. Insieme alla Consulta Pari Opportunità abbiamo subito colto l’invito di arricchire le serate parlando di donne e ne è uscito un programma molto ricco e interessante. Parlare di donne anche durante queste serate è sicuramente un elemento molto importante che valorizza la figura femminile e che fa riflettere sulle varie tematiche per altro già sviluppate durante il ‘Marzo Donna’ con l’Associazione Commercianti del Cristo. Ricordo con piacere che la Presidente dell’Associazione del Cristo è una donna e quindi con un occhio di riguardo alla figura femminile, con cui si è instaurata un’ottima collaborazione”.

“La Notte Rosa al Quartiere Cristo, un ulteriore evento che movimenterà questa ricca estate alessandrina – dice l’Assessore alle Manifestazioni ed Eventi, Cherima Fteita – . L’evento è l’ennesima prova di una Alessandria che non si è mai fermata nella progettualità e che non vedeva l’ora di rimettersi in moto. Non possiamo che essere orgogliosi e soddisfatti per questa imminente dimostrazione di operosità da parte di tutte i livelli di area commerciale e delle associazioni che hanno contribuito alla realizzazione della ‘Notte Rosa’ del Quartiere Cristo. Aggiungo che il rispetto di tutte le osservazioni alle norme vigenti, ha richiesto un ulteriore sforzo all’organizzazione di questa manifestazione e non posso che ringraziare tutti per l’impegno profuso”.

“Collaborazione. E’ forse tra le poche, belle, eredità che il Covid-19 ci lascia – dichiara la Presidente della Consulta Pari Opportunità, Nadia Biancato . Negli ultimi sedici mesi abbiamo imparato ad apprezzare alcuni valori: la collaborazione è tra questi. L’Associazione ‘Attività e Commercio Quartiere Cristo’ ci offre una opportunità di collaborazione importante per fare cultura. Alcune delle associazioni che fanno parte della Consulta Pari Opportunità hanno colto questa occasione proponendo iniziative che renderanno speciali le sere d’estate della prossima settimana. Abbiamo voluto chiamarla “Settimana da Cinema” perché oltre alla Settima Arte si proporranno iniziative mai organizzate in estate dalle stesse associazioni. Dal 12 luglio, tre serate di proiezione cinematografica al femminile proposte da ‘Diva’ e ‘Zonta Club Alessandria’ insieme a ‘La Voce della Luna’, l’omaggio a Dante e alle figure femminili della Divina Commedia di Cif e Convegni Culturali Beata Maria Cristina di Savoia, le molte iniziative della UISP tra cui la parata maschile contro la violenza sulle donne al taglio del nastro della Notte Rosa, le iniziative di Artemusica, CISL e Azzurro Donna, sono solo alcune delle iniziative che animeranno luoghi diversi del quartiere grazie all’ospitalità di attività, chiese, centri sportivi e di aggregazione sociale. Un bel percorso al femminile, un inizio di collaborazione che certamente proseguirà: la Consulta Pari Opportunità rappresenta le donne di tutta la città e cogliere l’entusiasmo delle commercianti del Cristo per questa iniziativa. E’ davvero un bel segnale di apprezzamento per quanto la Consulta sta facendo, limitatamente alle sue possibilità oggettive. Grazie alla Presidente Sordo e a tutti i suoi collaboratori”.

“La ‘Notte Rosa’ è una vetrina importante per il nostro Quartieredice la Presidente dell’Associazione ‘Attività e Commercio Quartiere Cristo’, Silvana Sordo –. Ringrazio la Città di Alessandria, la Consulta Pari Opportunità e le Associazioni per aver aderito al nostro invito di realizzare 6 giorni di eventi sul Territorio. I nostri commercianti sono pronti a ripartire e puntano molto su questo evento, vogliamo tornare alla normalità, incontrare i Cittadini e far conoscere i prodotti che i negozi del Cristo offrono, sempre in totale sicurezza.Ci abbiamo creduto da subito in questa iniziativa che anticipa diversi eventi come la ‘StrAlessandria’, la ‘Notte Sotto le Stelle’ e la nostra ‘Festa del Cristo’. Al Cristo in queste settimane hanno aperto altre attività e questo è segnale importante. L’Associazione dei Commercianti è sempre in prima linea per coinvolgere tutti i nostri negozi, ad oggi ne abbiamo circa 200 nel Quartiere”.

Benvenuta ‘Notte Rosa’, il gruppo della Sud rivolge un sentito ringraziamento agli organizzatori  – sottolinea ilCoordinatore della Commissione ‘Alessandria Sud’, Alessandro Borgoglio . Stiamo cercando di portare avanti le istanze e le richieste non solo dei commercianti ma anche dei tanti cittadini del Cristo e dei sobborghi di Cantalupo, Cabanette, Casalbagliano e Villa del Foro. In queste settimane abbiamo avviato una serie di progetti per rilanciare tutta la Sud dal ‘Punto D’ per i giovani al ‘Forte Acqui’, dal ‘Centro Dea’ a Piazza Campora e crediamo che tutti insieme si possa realizzare qualcosa di veramente importante. Il Cristo oggi sta dimostrando una grande forza e spirito di collaborazione, quindi non dobbiamo fermarci”.