Borracce ecologiche e lotta alle slot: il Movimento 5 Stelle riparte dal quartiere Cristo

Continua il tour del Movimento 5 Stelle Alessandria nei diversi quartieri e sobborghi della città. Sabato 17 luglio, dalle 16 alle 18,30, attivisti e portavoce saranno in piazza Maino, a Spinetta Marengo.

Al gazebo sarà possibile partecipare a #iosonoplasticfree, iniziativa promossa dalla Senatrice Susy Matrisciano per promuovere tra i più giovani la cultura del riuso e della sostenibilità. I bambini e i ragazzi che vivono in zona sono invitati a portare dei tappi di plastica; in cambio riceveranno in regalo una borraccia in acciaio (una per nucleo familiare).

Il M5S ospiterà anche uno spazio per la raccolta firme per il referendum per l’eutanasia. Il referendum vuole abrogare parzialmente la norma (articolo 579 del Codice penale) che impedisce l’introduzione dell’eutanasia legale in Italia. Con questo intervento si potrà garantire a chi non ha più speranze di sopravvivere e la cui esistenza dipende esclusivamente dalle tecnologie, di scegliere di porre fine al proprio calvario.

Il M5S sostiene questa battaglia di civiltà per ribadire la totale fiducia nella partecipazione alle scelte politiche dei cittadini attraverso gli istituti della democrazia diretta.

Le firme raccolte saranno autenticate dai portavoce, nazionali e territoriali, presenti al gazebo.

Non sarà l’unica occasione per poter firmare in città sabato 17. Continuerà infatti ad essere presente anche un presidio in centro, tra piazza Marconi e piazza Garibaldi, dalle 16 alle 19.

M5S Alessandria