Sorridi sempre alla vita anche se il tempo fugace ti deride.
Sorridi e ridi di te stessa in ogni momento.
Sorridi anche quando l’angoscia e l’ansia ogni giorno ti soffocano, ti schiacciano, ti schiaffeggiano tenendoti stretta e senza respiro.
Tu sorridi alla vita anche quando ti mette a dura prova, è il modo migliore per combatterla
e sempre e solo ridi e sorridi nonostante osservi occhi disperati e arrabbiati
e così donerai un po’ di leggerezza, un po’ di tenerezza.
Sorridi alla malattia e la renderai più sopportabile, la renderai meno dura.
E tu ridi e sempre ridi che solo così puoi prendere in mano la tua vita
perché il tempo non torna e va stretto ogni attimo per realizzare ciò che senti e ciò che sei
e allora ridi e piangi e urla e senti ogni moto del tuo essere.
E ancora e sempre ridi a crepapelle, vivi in leggerezza, vivi in armonia e donerai amore e dolcezza.

Alex Alexia

Anna Nardelli