Avrei voluto dirti t’amo

ma è sorto sul formare la parola

un brivido di caldo appiccicoso,

mischiato tra saliva e sudore eterno,

tanto che ho avuto il tempo

di fare agire il pensiero,

che non t’ho detto altro

che “ci rivedremo.”

Roberto Busembai (errebi)

Immagine web