https://www.lastampa.it/alessandria/2021/07/23/news/alessandria-si-rifugia-su-un-tetto-di-via-plana-per-sfuggire-alla-polizia-1.40529244

Scena movimentata ieri sera 23 luglio in città: intervenuti gli agenti della squadra mobile e i vigili del fuoco.

ADELIA PANTANO – 23 Luglio, 2021

ALESSANDRIA. La polizia ha arrestato l’autore delle spaccate in centro città avvenute nelle ultime settimane. Per sfuggire alla cattura, l’uomo ieri sera, venedì 23 luglio, aveva tentato la fuga sui tetti.

La squadra mobile è riuscita a risalire a una persona già nota alle forze dell’ordine e sospettata di aver eseguito le spaccate in vari negozi del centro. Al termine di una indagine lunga e meticolosa, gli agenti si sono recati a casa dell’uomo, un cittadino italiano, per notificargli un ordine di carcerazione.

Per sfuggire alla cattura, l’uomo si è rifugiato sul tetto di uno stabile tra via 1821 e via Plana, dove abita. Sono intervenuti anche i vigili del fuoco con l’autoscala e gli agenti della squadra mobile, con una paziente opera di convincimento, lo hanno convinto a scendere e a consegnarsi alle forze dell’ordine.del palazzo. L’uomo alla fine è sceso e in zona poco dopo le 21 era tutto finito.