“Ho sete di te che non sei qui, stella caduta dagli occhi che voli sul mio deserto”

Vorrei che conoscessi tutti i miei segreti

Vorrei che sapessi quanto timore ho di vivere qui

Vorrei che toccassi quanto la mia anima è maledettamente fragile e il mio cuore tremendamente debole

Come vorrei che sapessi quante lacrime sgorgano dai miei occhi quando vengo ferita

Vorrei che sapessi quanto mi preoccupa la vita e quanta pace mi renda l’idea della morte

Desidero che le tue onde mi possano cullare fino alla fine dei tempi

Sono stanca di lottare fingendo di essere impenetrabile

Ma forse tu, tutto questo lo conosci già.

Nicoletta Zappettini