E’ stata una giornata a dir poco drammatica ieri per gli incendi in Sicilia da Palermo fino a Catania qui le fiamme sono arrivate a distruggere ciò che trovavano addirittura fin sulle spiagge.

Oltre 300 gli interventi dei vigili del fuoco con un altro centinaio di persone evacuate di cui alcune hanno perso le proprie abitazioni.

Fermarsi ai piromani è abbastanza scontato, il problema sta alla fonte i cambiamenti climatici(non solo) verso cui non stiamo muovendo nemmeno un passo.

Il meridione sta vivendo una delle ondate di caldo più intense da quando si hanno dati (parliamo di settimane e settimane col termometro sopra i 40°C) e con una siccità disarmante che va avanti quasi da inizio anno (non solo qui purtroppo).

Rete Meteo Amatori