BREVI PENSIERI D’AMORE
di Eduardo Terrana

A TE MIA DONNA
Parole che si vestono di velluto
Quelle che dall’animo dan saluto
A te, mia Donna, mia Anima cara,
che di virtù d’amor non sei avara!
Riverberi dal cuor dolce poesia,
luci di vita e suoni in armonia,
tal che ne vien grande diletto
al cuor che ti porta tant’affetto!

COME NUVOLE
Come nuvole che accarezzano il cielo
Le parole che muovono dal tuo animo
E un manto celestiale avvolge
Ricordi, sentimenti, sensazioni!

SEI FOGLIA
Sei foglia portata dal vento
Che sul cuore si posa e ti sento
Come mano leggera che asciuga
la lacrima che solca la ruga!

FARFALLA
Lontano da te
E dal tuo amore
una farfalla sono
Senza polvere nelle ali
Che non vola.

FRUSCIO DI VENTO
Fruscio di vento
ti porti il mio saluto
giammai muto
di quell’affetto
che nel cuore sento
e batte forte nel petto!

Eduardo Terrana
Saggista- Conferenziere internazionale su diritti umani e pace
Proprietà letteraria riservata

Pubblicato anche su Verso – spazio letterario indipendente

Foto dal web