Erano usciti in moto insieme, sono morti in un tragico incidente. A trovarli, padre e figlia, prima dell’arrivo dei soccorsi, è stata la moglie, Patrizia Scurria. Preoccupata per il ritardo, ha utilizzato un’app e li ha localizzati con il Gps.

Sandro Prada, 51 anni, e la figlia Elisa, 13, erano, ormai senza vita, in un bosco a Nogarè (Trento), sulla provinciale 83: a una curva a gomito la moto è uscita di strada. Per padre e figlia non c’è stato scampo.

© Facebook

Trento, padre e figlia morti in moto: trovati dalla moglie con un’appLa donna si è allarmata perché il marito e la figlia non rispondevano al telefono e ha così utilizzato un’app installata sullo smartphone della 13enne che consente di localizzare il cellulare della persona cercata.

Con l’altra figlia si è precipitata sul luogo individuato, a pochi chilometri da casa, a Pergine Valsugana.

Sorgente: Trento, padre e figlia morti in moto: trovati dalla moglie con un’app