Sono dovuti intervenire i vigili del fuoco per salvare una giovane donna, rimasta incastrata a seguito di una caduta, tra due rocce sugli scogli della riviera di San Michele a Tagliamento, in provincia di Venezia, nei pressi del faro di Bibione.

I pompieri hanno lavorato per circa due ore per liberarla.Il figlio 15enne si tuffa in mare per salvare il papà: grave il ragazzo, il genitore muore annegato a Duna VerdeVideo: Il Sud Italia continua a bruciare, centinaia gli interventi dei Vigili del Fuoco (Corriere Tv)

Continua su: Sorgente: Bibione, incastrata per due ore con la testa tra gli scogli: intervengono i vigili del fuoco