Questa notte il cuscino mi parla di te, Alma Bigonzoni

Questa notte il cuscino mi parla di te, 

della tua passione, del tuo buon odore, 

del battito del tuo cuore. 

Questa stanza profuma ancora di te, di 

noi, amanti perduti. 

Cerco ancora il tuo corpo, 

la mia pelle brucia, ma non trova più

le carezze di chi ha reso possibile 

un’illusione.

Disperatamente cerco tra le ombre del 

passato, la mia anima non ha più dimora

Il nostro peccato era solo l’amore nel 

segreto di quelle notti che ci vedeva 

ancora uniti. 

Dalla finestra vedo una stella che 

sorride alla luna, i miei occhi già 

stanchi incontrano la notte,

mi abbandono nel ricordo e sogno.

___@Ab___