Puma rapisce suo figlio, la mamma lo picchia e salva il piccoloUna storia incredibile accaduta giovedì scorso a Calabasas, una città nella contea di Los Angeles, in California e raccontata dal “The Guardian”. Un bambino stava tranquillamente giocando nel giardino di casa sua quando è stato attaccato da un puma. Provvidenziale l’intervento della madre che, sentito il trambusto all’esterno della sua abitazione, è immediatamente uscita e ingaggiato, vincendola, una lotta a mani nude con l’animale. Il puma, del peso di 30 chili, stava portando via il piccolo e si era allontanato di circa 45 metri: «L’eroe di questa storia – ha fatto sapere capitano Patrick Foy, un portavoce del dipartimento di polizia –   è la madre perché ha indubbiamente salvato la vita al bambino. Era in casa quando ha sentito dei rumori provenire dell’esterno, è corsa fuori e ha iniziato a prendere a pugni e a colpire l’animale con le sue mani nude».

Continua su: Sorgente: Puma aggredisce suo figlio di 5 anni, mamma lo affronta a mani nude e salva il piccolo