Alessandria. Polizia. Municipale: Albanese investe una donna e si da alla fuga, poi si presenta in Questura

In data 27 agosto alle ore 13.00 circa personale dipendente interveniva in Piazza Garibaldi all’intersezione con C.so Roma per i rilievi di un sinistro stradale con investimento di pedone ad opera di autovettura il cui conducente si era dato alla fuga.

Il pedone una donna di anni 49 trasportata al Pronto Soccorso dell’Ospedale di Alessandria, veniva successivamente refertata con una prognosi di gg. 7.

Nel mentre la centrale Operativa diramava le ricerche e grazie alle preziose informazioni assunte da astanti si riusciva ad individuare la targa del veicolo investitore, una Ford Fusion, il cui conducente poco dopo l’occorso si era recato presso gli uffici della locale Questura per autodenunciarsi dell’accaduto.

Il soggetto veniva pertanto raggiunto e accompagnato presso gli uffici del Comando, dove veniva identificato e sottoposto a tutti gli accertamenti del caso.

L’uomo, un cittadino di origine albanese di anni 25 regolarmente soggiornante sul territorio nazionale, veniva pertanto deferito alla competente Autorità Giudiziaria per il reato di omissione di soccorso con fuga e lesioni personali e allo stesso veniva ritirata la patente di guida.

Il Comandante Vicario

  Alberto Bassani