“S.B.EM. – FESTIVAL DELLO SPORT, BENESSERE E E-MOBILITY” 4/5 SETTEMBRE –  CITTADELLA DI ALESSANDRIA

DICHIARAZIONI

“Da subito, il progetto relativo a S.B.EM. con la volontà della sua realizzazione in Cittadella, ha suscitato l’interesse da parte della nostra Amministrazione – commenta il Sindaco Gianfranco Cuttica di Revigliasco – che ha soffermato la propria attenzione sulla complessità e sulla completezza della proposta, esprimendo oggi la propria soddisfazione. Due giornate di alto profilo specialistico le quali vedono anche e soprattutto la presenza di esperti del settore nella palestra a cielo aperto (nella definizione più che appropriata da parte degli ideatori ed organizzatori), splendido crogiolo dove si potrà godere di sport, benessere e e-mobility nella migliore lettura salutistica trasversale. Collaborazioni importanti, workshop, valorizzazione delle discipline afferenti ai tre ambiti, ampio sguardo ai temi dell’inclusione e dell’aggregazione, ancora significative componenti di questo atteso festival, contribuiranno all’attenzione sulla vivacità di tutti noi, sottolineando un valore culturale dinamico anche della nostra Fortezza alessandrina”.

“Un progetto ambizioso, quello di ACMEventi, frutto di uno sguardo attento ed intelligente ad uno dei contesti più importanti del milieu umano (ed educativo) osserva l’Assessore alle Manifestazioni ed Eventi, Cherima Fteita –; un progetto che è diventato realtà tutta da scoprire appunto in materia di sport, benessere ed ambiente. Grazie a spiccate doti organizzative e a profonde indagini di settore, avvalendosi di importanti collaborazioni istituzionali, nonché di rappresentanti di attestato profilo specialistico, l’Associazione a cui va il merito di questa ormai imminente edizione zero di S.B.EM., gode di un più che convinto ed ispirato patrocinio comunale, consegnando alla nostra città, nell’area monumentale della Cittadella, una manifestazione che vuole essere certamente una vetrina di discipline sportive, nonché di lunghe storie e testimonianze, così di metodiche di livello per il cosiddetto benessere, ma anche e soprattutto una piattaforma per la migliore declinazione del nostro futuro ambientale, dove il green è uno dei modelli imprescindibili, accompagnato da sorprendenti evoluzioni in ambito di sostenibilità. Vedremo e ascolteremo gli esperti, con immenso interesse”.

“Il 3 settembre dalle ore 17 in Cittadella riprendono le premiazioni delle attività sportive – sottolinea l’Assessore allo Sport, Piervittorio Ciccaglioni -. Sento di poter affermare a nome dell’intera Amministrazione Comunale, che la ripartenza sociale ed economica della nostra comunità passi anche attraverso lo sport. Per questo continuano gli appuntamenti con le più importanti società sportive della zona al fine di vedere riconosciuto l’impegno quotidiano dei propri atleti. Desidero ringraziare tutti i Dirigenti delle società che saranno presenti all’appuntamento che, con grande soddisfazione personale, confermo si terrà in Cittadella. Ritengo sia la giusta cornice storica in cui vedere riconosciuto l’impegno quotidiano degli atleti nel rincorrere i propri obiettivi sportivi. Per questo, il mio plauso va all’Amministrazione locale che ci permetterà di inaugurare questa speciale location, protagonista di importanti eventi di intrattenimento organizzati nei prossimi giorni. Ricordo infine che seguiranno altri appuntamenti come già avvenuto nei mesi di giugno e luglio all’interno del cortile di Palazzo Rosso. Questa premiazione il giorno prima della manifestazione S.B.EM., dove si parlerà di sport e benessere, ma in maniera differente, è il preludio per offrire un giusto riconoscimento alle varie iniziative e attività che verranno svolte nella splendida cornice della Cittadella e ringraziare sia gli organizzatori dell’evento sia l’Amministrazione Comunale per il lavoro svolto”.

“Quest’anno il Festival dello Sport, Benesse e e-mobility sarà veicolo di promozione della nostra Città anche al di fuori dei confini cittadini – commenta l’Assessore al Commercio e Marketing Territoriale, Mattia Roggero –. L’evento, infatti, oltre ad avere rilevanza per i temi trattati in termini di salute e benessere, sarà il tramite per l’avvio dell’iniziativa ‘E-mobility’ la settimana europea della mobilità sostenibile, frutto di una preziosa collaborazione tra l’amministrazione locale e l’Istituto Tecnico ‘A.Volta’ nella persona del Professor Franco Gabriele e della Preside Maria Elena Dealessi alla quale vanno i più sentiti ringraziamenti per l’impegno profuso. Il progetto, prevederà il coinvolgimento di numerosi concessionari della zona per porre l’attenzione all’utilizzo dell’auto elettrica quale transizione ecologica fondamentale per l’abbattimento dell’inquinamento urbano. Una iniziativa dunque che oltre a trattare temi importanti in termini di sport e salute, sostiene anche le attività economiche locali che si occupano di mobilità elettrica”.

“L’Associazione culturale ACMEventi, è orgogliosa di presentare un nuovo evento alessandrino S.B.EM. ,Festival dello Sport, Benessere e e-mobility – dichiarano gli Ideatori dell’evento, Alessandra De Stefani, Matteo Mirko Guzzon e Corrado Mulassano -. S.B.EM. non è solo un festival, ma una palestra e showroom a cielo aperto dove cimentarsi in vecchie e nuove discipline sportive e scoprire il mondo sostenibile della mobilità elettrica e del ‘vivere green’.
S.B.EM. vuole essere un festival in grado di sostenere l’importanza dell’attività fisica e di un corretto stile di vita per tutte le età e la visione di un futuro più pulito a salvaguardia dell’ambiente.

Con questo obiettivo, l’associazione ACMEventi si è fatta capofila per la realizzazione di questo ambizioso progetto che ha visto coinvolte in qualità di co-organizzatrici realtà quali il CUSPO (Centro Universitario Sportivo del Piemonte Orientale), la palestra locale HUELLA Workout Club e l’Istituto Tecnico ‘A.Volta’. Un ringraziamento speciale da parte dell’Associazione va al Sindaco e agli Assessori comunali, che hanno supportato il progetto”.