tu che stavi per strada
a raccattare i giorni
e mi mettevi dietro
a raccattare spago con cui
legare sogni

-vertigine di pezza digiuna
ossuto fantoccio:
ora fa notte il corpo-

dammi un tozzo di pane
senza si muore anche
nei ritratti