Fra me e te
voglio piantare un frutteto.
Con le tue braccia intreccerò una vite
e, quando la pioggia verrà,
non ti lascerò sola.
Appena il sole sarà alto,
ti canterò nelle vene.
Ogni sera verrò a bere
ai tuoi grappoli,
poi l’alba verrà.

ROCCO SCOTELLARO

Rocco Scotellaro (Tricarico 1923 – Portici 1953) fu scrittore, poeta e meridionalista, amico di Manlio Rossi Doria e di Carlo Levi; morì a 30 anni. Benché la sua famiglia fosse di umili origini, conseguì la maturità classica e si iscrisse alla facoltà di Giurisprudenza a Roma. Gli fu assegnato il Premio Viareggio nel 1954. Oggi dimenticato; però di recente (2004), negli Oscar Mondadori, le sue poesie sono state ripubblicate. Questa lirica descrive uno scorcio del paesaggio lucano; il tu è rivolto alla donna amata.