Lu Monferrato: Il gran teatro del mondo: xilografie di Albina Dealessi 

Domenica 12 settembre prossimo, alle ore 11, verrà inaugurata a Lu, nei locali della Nisolina, la mostra di Albina Dealessi Il gran teatro del mondo: 15 xilografie ispirate al celebre capolavoro del drammaturgo spagnolo Pedro Calderón de la Barca (1600-1681). 

A presentare la mostra sarà il dott. Nanni Panizza, studioso d’arte. Vi interverrà Rosanna Rutigliano, nota psicologa e psicoanalista. Arie musicali interpretate all’arpa da Teresa Serena Trivero Graci. Lettura di alcuni testi dell’opera calderoniana eseguita da Nella Rutigliano e Roberto Bottino. 

I legami che Albina Dealessi ha allacciato da tempo con la cultura del Seicento (attraverso le sue molteplici variazioni sul tema delle forme erranti) si fanno in quest’opera più stretti e puntuali: inquietanti germinazioni grafiche su quindici boccioli di poesia raccolti dal capolavoro calderoniano, a scandagliare i misteri del destino umano. 

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Nel Gran teatro del mondo l’autore – come è noto – invita il mondo a preparare un palcoscenico, sul quale farà agire sette personaggi nelle vesti del Ricco, del Re, del Contadino, del Povero, della Bellezza, della Discrezione e del Bambino mai nato. Costoro entrano ed escono attraverso due porte: la Culla e la Tomba, poste ai lati della scena, mentre si ode una voce suggerire amore a Dio e al prossimo. Ciascuno interpreta il ruolo a lui assegnato da Dio, secondo una recita a soggetto che rappresenta il libero arbitrio. A spettacolo terminato l’Autore chiama i personaggi per distribuire premi e punizioni. In paradiso vengono accolti la Discrezione e il Povero, in purgatorio vanno il Re, la Bellezza e il Contadino, nel limbo il Bambino mai nato, all’inferno il Ricco. 

In dialogo serrato coi lacerti poetici più suggestivi dell’opera (citati nella bella traduzione italiana di F. Tentori Montalto), la Dealessi intesse una personale, penetrante, unitaria meditazione di segni e di forme. 

La mostra resterà aperta nei locali luesi dal 14 settembre al 10 ottobre compreso (per visite e appuntamenti 3397507298). 

OLYMPUS DIGITAL CAMERA