Gli appuntamenti di settembre della Biblioteca Luzzati nel programma di #Seguiilcalice. mrg

Per il secondo fine settimana di #Seguiilcalice oltre venti iniziative per tutti i gusti

Da Golosaria al MonFJ, dall’Antiquariato a Casale Città Aperta, dalle Doc a In vino veritas

In attesa di CaliCentro, il secondo fine settimana di #Seguiilcalice ha in programma oltre venti iniziative, molte delle quali con protagoniste le eccellenze enogastronomiche del territorio monferrino.

Ad aprire il fine settimana sarà il MonJF – Monfrà Jazz Festival, realizzato dall’Accademia Le Muse in collaborazione con la Città di Casale Monferrato: sul palco allestito nel cortile di Palazzo Langosco (ingresso da via Cavour, 5) per tre sere di fila si terrà un doppio concerto, uno alle ore 20,30 e uno alle ore 22,00.

Si inizierà venerdì 10 con De Aloe Coscia duo (Max De Aloe – Gianni Coscia) e Concettini trio (Nicola Concettini – Manrico Segni – Luca Santaniello) feat Daniele Scannapieco, per proseguire sabato 11 con Marchese Sextet (Edoardo Liberati – Lorenzo Simoni – Giacomo Serino – Mario Iannuzziello – Riccardo Marchese – Danilo Tarso) feat Attilio Sepe e Timelin3 Acoustic (Mauro Negri – Alberto Bonacasa – Marco Ricci – Maxx Furian) e concludere domenica 12 con Circus 4et (Max Tempia – Fabio Buonarota – Walter Calafiore – Tommy Bradascio) e Doctor Jazz (Fabio Gorlier – Saverio Miele – Giorgio Diaferia) feat Flavio Boltro. Due concerti a sera, un unico biglietto: € 12,00 intero – €8,00 ridotto – gratuito fino a 12 anni. Info e acquisto su www.monjazzfest.it.

Ma il MonFJ quest’anno proporrà altri interessanti appuntamenti durante il fine settimana: sabato 11 alle ore 17,00 nel chiostro di Santa Croce per Book in Jazz Eleni Molos leggerà Il canto degli alberi di Antonio Moresto, con il commento musicale del Nicolas Megna 4et.  E sempre dalle ore 17,00, i protagonisti della rassegna animeranno alcuni luoghi del centro storico con passeggiate musicali: il Barbierato trio sarà al Castello, il Mill Acoustic Duo alla Chiesa di San Giuseppe di via Lanza e Tommaso Profeta al Museo Civico (dove saranno possibili visite guidate sul tema Bistolfi e la musica).

Domenica 12, invece, si inizierà con Fiabe in Jazz: all’imbarcadero del LungoPo dalle ore 16,00 Noemi Juvarra leggerà il Gabbiano Jonathan Livingstone con l’accompagnamento della musica del My Favorite Trio. Alle ore 16,30 nel chiostro di Santa Croce si esibiscono gli allievi e gli insegnanti dell’Accademia Le Muse, mentre le passeggiate musicali delle ore 17,00, infine, vedranno al Museo Civico Tommaso Profeta, alla Gipsoteca Bistolfi Danilo Tarso, a Palazzo San Giorgio il duo Iannuzziello – Simoni, al Castello il trio Vittone – Iaci – Toselli e alla chiesa di San Giuseppe l’Almost Acoustic duo.

Tra gli appuntamenti più attesi di #Seguiilcalice, sabato 11 settembre si aprirà la tradizionale e attesa Golosaria, che quest’anno avrà ben due location a Casale Monferrato: il Castello del Monferrato, animato per due giorni dagli espositori del cibo de ilGolosario e dalle Cucine di strada, e l’Hotel Candiani con la proposta di Barbera & Champagne, le bollicine autoctone italiane e lo street food piemontese del Ristorante La Torre di Patrizia Grossi.

Orari: Castello sabato dalle ore 11,00 alle ore 20,00 e domenica dalle ore 10,00 alle ore 19,00. Sabato dalle ore 20,00 alle ore 23,00 continuano le cucine di strada e le birre artigianali. Ristorante La Torre – Hotel Candiani sabato dalle ore 12,00 alle ore 23,00 (ultimo ingresso alle ore 22,00) e domenica dalle ore 11,00 alle ore 21,00 (ultimo ingresso alle ore 20,00). Per maggiori informazioni è possibile visitare la pagina www.golosaria.it.

Ma sabato e domenica la città si animerà di molte altre iniziative, come il sempre apprezzato Mercatino dell’Antiquariato al Mercato Pavia (domenica dalle ore 8,30 alle ore 17,00), l’affascinante Casale Città Aperta per conoscere i monumenti e i musei locali (sabato pomeriggio e domenica tutto il giorno) e l’interessante visita alla sede del Centro Doc Paolo Desana al Castello del Monferrato (sabato dalle ore 11,00 alle ore 20,00 e domenica dalle ore 10,00 alle ore 19,00), che permetterà di ammirare, tra l’altro, le dieci tavole che compongono la Graphic Novel dedicata ai momenti più significativi della vita del senatore Paolo Desana, realizzate dagli studenti del corso grafico dell’Istituto Leardi guidati da Andrea Agliotti, oltre al nuovo video La breve storia della Doc, realizzato dal Collettivo Teatrale Casalese.

In piazza Mazzini, invece, l’11 e il 12 prende il via In vino veritas con il Temporary wine bar: Nell’ex edicola della piazza, sabato dalle ore 16,00 alle ore 21,00 e domenica dalle 16 alle 19,30, sarà possibile acquistare, a 5 euro, il calice personalizzato da utilizzare durante tutte le manifestazioni di settembre. Con il bicchiere si riceverà anche la sacca porta calice e un buono omaggio per una degustazione (le successive saranno acquistabili a 3 euro l’una).

In settimana, infine, prenderanno il via anche le iniziative della Biblioteca delle Ragazze e dei Ragazzi Emanuele Luzzati: mercoledì 8 sarà la volta dei Laboratori creativi per l’estate!, giovedì 9 del Laboratorio musicale e sabato 11 delle avventure di Alice nel paese delle meraviglie.

Informazioni, orari e modalità di partecipazione alla pagina www.comune.casale-monferrato.al.it/BiblioLuzzatiSet21.

Per conoscere il calendario completo degli eventi di settembre è possibile consultare www.festadelvinodelmonferrato.it o www.comune.casale-monferrato.al.it/settembre2021.

Casale Monferrato, 6 settembre 2021