Silvia De Angelis: SENSI PERDUTI (bullismo) 

Irrequiete marmaglie

alla mercè di valori accantonati

spingono orde di ferocia

sull’orizzonte fragile d’un’innocenza.

Gridano istanti

d’efferata follia

alla penombra di muti superstiti

invisibili nella crociata.

Travalicato ben oltre il tema di decenza

si fa incandescente il pretesto

nel baratro

che scende muto

su incrostazioni di sensi perduti

@Silvia De Angelis 2021

https://deangelisilvia.blogspot.com/