Matrisciano (M5S): Alecomics patrimonio da tutelare, visita della ministra Dadone è un segnale importante per la città

Alessandria, 9 settembre 2021 – Doppia visita della Ministra Fabiana Dadone sul nostro territorio: dopo l’appuntamento della scorsa settimana ad Acqui Terme per gli Acqui Wine Days con il ministro dell’agricoltura Stefano Patuanelli, domenica 12 settembre la Ministra si recherà in città, per visitare Alecomics.

«Ho parlato tempo fa alla Ministra di questa importante manifestazione che porta migliaia di giovani a visitare Alessandria e sono davvero felice che abbia accettato l’invito a partecipare, è un grande segnale di attenzione nei confronti della nostra città – commenta la senatrice alessandrina del M5S Susy Matrisciano – Alecomics è un patrimonio da tutelare, così come la straordinaria cornice che la ospita fin dalla sua prima edizione, la Cittadella».

«Tutti i politici parlano di giovani, spesso facendone un uso strumentale – aggiunge la senatrice – ma pochissimi sono presenti nei luoghi che frequentano o si confrontano direttamente con loro. Il risultato? La forza motrice del paese continua a rimanere inascoltata. Da anni le problematiche giovanili vengono banalizzate e ci ritroviamo ad affrontare sempre le stesse questioni, oggi ingigantite dalla pandemia mondiale, che ha colpito pesantemente i nostri ragazzi. Un grazie perciò, da politica e da madre, alla Ministra Dadone per il suo prezioso lavoro, per andare dove si trovano davvero i ragazzi e per non sottrarsi mai al confronto. La nostra provincia è ricca di giovani talenti eccezionali, che dovrebbero essere maggiormente valorizzati e sostenuti. Ad Alecomics la Ministra si confronterà con due di loro: Valeria Cagnina e Francesco Baldassarre, per parlare di tecnologia, innovazione, visione del futuro, passione e felicità. L’incontro sarà trasmesso in diretta sul canale Twitch della Ministra alle ore 14:30».

«Come portavoce in Senato sento il dovere di fare tutto il possibile affinché i fari sulla nostra provincia restino accesi – afferma Susy Matrisciano – sono quindi lieta di aver favorito le visite di due Ministri, Patuanelli e Dadone, nel giro di pochi giorni. Sto lavorando per calendarizzare presto altri incontri illustri sul territorio; l’alessandrino merita maggiore visibilità, unita ad un grande lavoro congiunto, tra tutti gli attori coinvolti, per ridurre le criticità e valorizzare i numerosi punti di forza, senza mai dimenticare le nuove leve».