PER INNAMORARMI

https://vittorianoborrelli.blogspot.com/2021/09/per-innamorarmi.html

Quanto cielo avrei rubato per innamorarmi
quanto poi te ne avrei dato in tutti questi anni
Tu nel viaggio di un artista lontano
e carezza che è sfuggita pian piano
Già! Potevi essere anche mia, diciamo
che c’è stato un piccolo contrattempo
non ci siamo amati com’era meglio per noi
Per innamorarmi avrei fatto poco sai
e avrei messo fine a tutti questi guai

Non sarei più stato solo se ti avessi amato
ed invece il tuo sorriso io non l’ho sentito
Tra le stelle di una notte qualunque
tu avresti illuminato chiunque
Già! Potevi essere anche mia, diciamo
più disposta ad arrivare al mio corpo
ma qui non abbiamo avuto mai un posto per noi
Certo che avrei fatto anche il pazzo insieme a te
e avrei fatto chissà che se tu con me…

Quanto cielo avrei rubato per innamorarmi
quanto poi te ne avrei dato sì per lusingarmi
Forse ti ho incontrata ma non ti ho vista
tra la gente eri troppo diversa
dimmi se per caso eri tu proprio quella
con un faccino bello come una stella
caduta nel mezzo di una festa, caduta per me
per innamorarci e anche un po’ per completarci
stando insieme e ridere come pagliacci

Non sarei più stato solo se ti avessi amato
ed invece il tuo indirizzo io non l’ho trovato!

Quanto cielo avrei rubato per innamorarmi
quanto poi te ne avrei dato in tutti questi anni!

Vittoriano Borrelli

(Tratto da “Le parole del mio tempo”)

(Puoi ascoltare il brano anche cliccando qui: “Le mie canzoni sono differenti“)