PROFONDO ALIENO, di Silvia De Angelis

PROFONDO ALIENO

Nell’assenso immaginoso

di draghi e farfalle

fa un salto inaspettato

la retina

onde poter cavalcare

su dissolvenze

di sagome indefinite

finite 

solo

nella dimora del sogno

Arcuate mete

violano confini

di giganti lontani

nel dualismo d’inconscio

inabile scindere

un luogo reale

dall’inconsistenza

d’un profondo alieno

@Silvia De Angelis 2017