© Fornito da HuffPost Federico Lugato

Le speranze si sono interrotte: è stato trovato dopo 18 giorni il corpo di Federico Lugato, l’escursionista 39enne originario di Mestre scomparso in Val di Zoldo la mattina del 26 agosto. A riportare la notizia è il Corriere della Sera: una settimana fa, la prefettura aveva sospeso le ricerche. Poi, stamattina, la scoperta:

Lo hanno trovato i cani molecolari all’altezza del bivio per il Col del Michiel. Non appena avuta la notizia, il sindaco di Val di Zoldo Camillo de Pellegrin ha precisato che “nonostante le speranze di trovarlo in vita fossero ormai quasi nulle, questo è un momento particolarmente difficile per la famiglia a cui esprimo la vicinanza”. “Abbiamo ritrovato Federico morto nell’area dove lo avevamo cercato per tanti giorni. Purtroppo è andata così, ma 18 giorni sono lunghi”, ha detto un’amica di famiglia, Roberta De Salvador.

Continua su: Sorgente: L’escursionista Federico Lugato trovato senza vita in montagna dopo 18 giorni