© ARCHIVIO MATTINO

È opportuno vaccinare i più piccoli contro il Covid? Estendere la profilassi ai bimbi tra i sei mesi e i cinque anni, anche se i casi più gravi sono limitati in questa fascia di età? Agli scienziati il compito di rispondere all’interrogativo tra ottobre e novembre, quando Pfizer dovrebbe chiedere l’ok della Food and Drug Administration (Fda, l’agenzia per il farmaco Usa) per somministrare il farmaco. Lo ha annunciato il capo del settore finanziario della casa farmaceutica, Franck D’Amelio, parlando alla Morgan Stanley Global Healthcare Conference.

D’Amelio ha detto che la richiesta sarà avanzata «poche settimane dopo aver presentato i dati per il vaccino sui bambini dai 5 agli 11 anni, assumendo che i dati siano positivi».

Continua su: Sorgente: Covid ai bambini di sei mesi: Pfizer verso la richiesta ufficiale