Corriere.it

Sui social Kristen Lowery amava etichettarsi «libera pensatrice», «smascherata» e «senza museruola» per ribadire la sua opposizione non solo ai vaccini e a ogni restrizione anti covid ma anche alle mascherine come strumento utile per limitare la diffusione del virus. Ma il 15 settembre Lowery, da Escalon, California, madre di quattro bambini, ha perso la sua personale battaglia contro il covid.
Della morte «inaspettata» della donna dà notizia in primis, un sito di raccolta fondi, GoFundMe a cui i familiari hanno affidato il compito di raccogliere contributi per le spese del suo funerale.

Lowey partecipava a manifestazioni e campagne no vax nel suo territorio e definiva il suo credo attraverso i social: in una foto postata su Facebook durante un raduno indossava una maglietta con la scritta «ex pro vaccini, mi fidavo di loro, mai più». Nel suo status si proclamava «una mamma per la libertà»… continua su: Sorgente: Kristen Lowery, attivista No vax e madre di quattro figli, muore di Covid a 40 anni- Corriere.it