© Fornito da Il Giornale

Secondo quanto ricostruito finora dagli inquirenti, Jason Berrett, padre dei bambini, non si sarebbe trovato in casa durante il pigiama party fatale e avrebbe appreso soltanto in seguito la notizia dell’uccisione dei suoi figli e di sua moglie. L’uomo è stato quindi stravolto dal dolore quando ha saputo della sorte dei suoi cari, iniziando di conseguenza a esternare sui suoi canali social tutta la propria sofferenza. In uno dei post in questione, Jason ha scritto: “Vorrei che i miei bambini tornassero. La vita non sarà più la stessa. I miei angeli.”, mentre in un altro messaggio ha dichiarato: “Il mio cuore è totalmente devastato. Non ho protetto abbastanza i miei bellissimi bambini e ora mi sono stati improvvisamente portati via. Sto scrivendo questo perché mi sono perso durante un viaggio di quattro ore verso casa dopo aver appena ricevuto la straziante notizia che il mio bellissimo ragazzo John e la bellissima figlia Lacey mi sono stati portati via.”.. continua su: Sorgente: Strage al pigiama party: uccisi mamma, i suoi bimbi e una loro amichetta