Immersi nelle storie. L’ipotesi cinema. Sguardi sul futuro

La terza edizione della Summer School di Media Education per giovani

in programma ad Alessandria dal 30 settembre al 2 ottobre

 

 

Il progetto formativo “Immersi nelle storie: Media Literacy, Visual Storytelling e identità di un territorio in trasformazione”, proposto dall’Associazione di cultura cinematografica e umanistica La Voce della Luna e realizzato nella sua prima fase grazie al patrocinio e sostegno della Fondazione SociAL di Alessandria, propone per il terzo anno consecutivo (con il patrocinio dell’Università del Piemonte Orientale) un campus per la Media Education e i linguaggi cinematografici, visivi e digitali, rivolto agli studenti (specie delle scuole superiori e universitari) e, in generale, ai giovani dai 14 anni in poi. La Summer School “Immersi nelle storie” (in questa terza edizione recante il sottotitolo “L’ipotesi cinema. Sguardi sul futuro”, con un duplice riferimento: sia al manuale del critico cinematografico francese Alain Bergala, in quanto trattato di ‘educazione al cinema nella scuola e non solo’, sia alla fondamentale esperienza formativa posta in essere dal regista Ermanno Olmi nella sua scuola di cinema di Bassano del Grappa), propone laboratori e workshop sul linguaggio del cinema, sul Visual Storytelling e l’utilizzo consapevole degli strumenti digitali, sul giornalismo di carta stampata e on line, condotti da registi, critici cinematografici, media educator, giornalisti e creativi in genere, con l’obiettivo dell’imparare in forma ludica attraverso la condivisione di momenti formativo-ricreativi comuni: un’iniziativa valida anche per i percorsi per le competenze trasversali e l’orientamento (già percorsi di “alternanza scuola-lavoro”).

In particolare, la Summer School 2021 sui linguaggi del cinema e dei media organizza incontri e laboratori sul Visual Storytelling d’impresa (a cura dei media educator Umberto Mosca e Barbara Rossi), per imparare a valorizzare e raccontare attraverso le immagini l’economia e la cultura del territorio (grazie anche a una originale sinergia con la ditta Garlando di Pozzolo Formigaro, che condurrà un gruppo selezionato di studenti a partecipare a un percorso formativo con la messa in produzione di un cortometraggio); una Masterclass di critica cinematografica condotta dalla già direttrice del TFF e direttrice responsabile della rivista “Cineforum” Emanuela Martini, per riflettere su di un’icona letteraria e cinematografica contemporanea: James Bond; un’edizione speciale del Cineforum Progetto Genitori, in collaborazione con l’Associazione Cultura e Sviluppo di Alessandria, per parlare di adolescenza, diversità e opportunità di crescita, con la proiezione del film “Mio fratello rincorre i dinosauri” di Stefano Cipani, David di Donatello 2020; infine, un incontro tra il regista Stefano Cipani e i ragazzi degli istituti superiori, per uno scambio di esperienze e idee sui nuovi linguaggi della letteratura e del cinema.            

 

L’odierna conferenza stampa di presentazione si è svolta in modalità on line su piattaforma Zoom, alla presenza di Barbara Rossi, Media Educator, Presidente di “La Voce della Luna”, Associazione di cultura cinematografica e umanistica di Alessandria, Patrizia Farello,Già Docente di Scienze Umane, I.I.S. Saluzzo-Plana di Alessandria, componente Associazione “La Voce della Luna”, Umberto Mosca,Media Educator, professore a contratto presso il Dipartimento di Management dell’Università di Torino, Direttore del Master in Management della Produzione Audiovisiva, Chiara Castellana, Vicario Dirigente scolastico dell’I.I.S. Saluzzo-Plana di Alessandria, Maddalena Maggi, Fabio Prevignano, Docenti dell’I.I.S. Saluzzo-Plana di Alessandria e referenti del progetto “Immersi nelle storie”, Giuseppe Garlando, Titolare di “Garlando Spa”, Enrica Orecchia, Responsabile Comunicazione e relazioni media di “Garlando Spa”, Alfredo Pavanello, Responsabile Web & Social Media di “Garlando Spa”.

La Summer School “Immersi nelle storie” viene offerta gratuitamente agli studenti (previa prenotazione da parte degli Istituti Scolastici interessati) nelle mattinate di giovedì 30 settembre, venerdì 1 e sabato 2 ottobre, dalle ore 11 alle 13, nell’Aula Magna dell’I.I.S.Saluzzo-Plana di Via Faà di Bruno 85, Alessandria; nel pomeriggio di giovedì 30 settembre, dalle ore 14.30 alle 16, negli spazi dell’Associazione Cultura e Sviluppo di Piazza De Andrè 76, Alessandria. Gli eventi mattutini della Summer School saranno fruibili anche in diretta streaming sulla pagina FB dell’Associazione La Voce della Luna.

L’edizione speciale del Cineforum Progetto Genitori, – venerdì primo ottobre alle ore 21 – con la proiezione del film “Mio fratello rincorre i dinosauri”, sarà aperta alla partecipazione dell’intera cittadinanza, pur con le necessarie limitazioni prescritte dall’emergenza sanitaria in atto. In applicazione delle misure anticovid sarà necessario prenotare il posto (www.culturaesviluppo.it).

Come stabilito dalla normativa vigente, per accedere alla sala sarà necessario essere in possesso della Certificazione verde COVID-19 (“green pass”) in corso di validità, in formato digitale o cartaceo. La certificazione andrà presentata agli addetti al controllo. Chi risulterà sprovvisto di certificazione verde in corso di validità non potrà accedere agli eventi, anche se in possesso di prenotazione. All’ingresso di ogni evento verrà rilevata la temperatura corporea e se superiore ai 37,5° non sarà consentito l’accesso. Si potrà accedere agli incontri solo se muniti di mascherina, che andrà tenuta indosso per tutta la durata dell’evento. In ogni luogo verrà messa a disposizione gel per l’igienizzazione delle mani.

 

«La Summer School “Immersi nelle storie” torna in questa terza edizione 2021 e così come avvenuto nel 2020 a salutare con entusiasmo e speranza l’inizio di un nuovo anno scolastico che si auspica realmente foriero di belle opportunità e ricco di “futuro” per tutti, docenti, formatori, studenti e famiglie», ha sottolineato la dott.ssa Barbara Rossi.  

«Dopo la riflessione proposta dalla Summer School 2020 sull’esperienza pandemica che ha radicalmente mutato le nostre abitudini di vita e le attitudini sociali, ci è sembrato particolarmente stimolante mettere in primo piano il tema del futuro, ipotizzato attraverso lo sguardo ipnotico e sin dai suoi esordi presago del cinema. “L’ipotesi cinema”, appunto, come recita il fondamentale lavoro del critico cinematografico e professore di cinema Alain Bergala, espressione dell’esperienza didattica che ha visto – a partire dall’anno 2000 – l’introduzione della settima arte nei programmi di molte scuole francesi. Ma anche con riferimento all’altrettanto fondamentale esperienza della scuola di cinema fondata negli anni Ottanta del secolo scorso a Bassano del Grappa dal maestro Ermanno Olmi.

Attraverso la prospettiva pedagogica della Media Education e Media Literacy e sotto la guida del prof. Umberto Mosca, film educator, impareremo quali percorsi narrativi possano venire elaborati per raccontare la cultura e l’economia di un territorio e come gli stessi vengano contestualizzati in una dimensione aziendale; Emanuela Martini, figura d’eccellenza della critica di cinema italiana, ci condurrà – con la capacità di racconto e analisi che la contraddistingue – in un appassionante viaggio nelle diverse rappresentazioni dell’iconica figura di James Bond, dai romanzi di Ian Fleming sino all’ultimo, attesissimo episodio filmico della serie dedicata a 007, “No time to die”, di prossima uscita in sala; il regista Stefano Cipani giovane autore del film “Mio fratello rincorre i dinosauri”, vincitore del David di Donatello 2020, dialogherà con il pubblico e, in una mattina a loro dedicata, con gli studenti delle scuole cittadine, sui temi della diversità, dell’inclusione, della fantasia creatrice di nuovi mondi possibili e di un’idea di futuro più luminosa ed equa».              

                  

«L’Istituto Saluzzo Plana ha aderito al Progetto Immersi nelle storie fin dalla sua prima fase e l’esperienza maturata ha permesso di accogliere con grande piacere la terza edizione della Summer School a cui seguirà un percorso formativo sul territorio alessandrino per raccontare con le tecniche del Visual Storytelling d’impresa la locale cultura aziendale», ha dichiarato la prof.ssa Patrizia Farello, già Tutor scolastico del progetto. «Il mondo della scuola ha un forte bisogno di conoscere e di appropriarsi della  prospettiva pedagogica della Media Education e Media Literacy,  che gli permetterà di avvicinare gli studenti ai diversi Saperi attraverso un linguaggio più vicino a loro e alla vita reale».

Il prof. Umberto Mosca ha messo in evidenza come «il percorso formativo ha l’obiettivo di costruire le competenze per raccontare un’azienda in maniera innovativa, costruendo narrazioni in cui si può scegliere di dare voce integrata al management, al personale, agli stakeholder, ai clienti e ai cittadini, costruendo uno storytelling efficace che si snodi tra passato, presente e futuro. Utilizzando i dispositivi digitali mobili, gli studenti impareranno a realizzare contenuti video innovativi e originali in cui mettere in evidenza gli aspetti caratterizzanti dell’impresa Garlando: i suoi valori simbolici, l’identità visiva del brand, le sue linee di prodotto/servizio, la sua percezione e reputazione, i suoi legami con le culture e le comunità locali, la sua responsabilità sociale ed etica».

 

«In quanto azienda presente sul territorio alessandrino da oltre 90 anni (l’antica falegnameria Garlando è stata aperta negli anni Trenta) non siamo nuovi a collaborazioni con altre realtà della zona, per creare sinergie che portino un beneficio reciproco (l’ultima, recentemente conclusa, è stata il Torneo Nazionale ‘Città di Alessandria Memorial Eugenio Taverna’ di tennis in carrozzina, di cui siamo stati main sponsor)», ha concluso il dott. Giuseppe Garlando. «Consideriamo quindi la collaborazione tra la nostra azienda e gli studenti e i docenti del Liceo Saluzzo-Plana, la prima per noi con una scuola, in questa ottica, augurandoci che possa essere un inizio di proficue relazioni tra scuole e imprese della zona, per le quali siamo fin d’ora disponibili».

 

 

 


“Immersi nelle storie: Media Literacy, Visual storytelling e identità di un territorio in trasformazione” è un progetto il cui ente capofila è l’Associazione di cultura cinematografica e umanistica La Voce della Luna, in collaborazione con I.I.S. Saluzzo-Plana, Associazione Amici del Vinci, Associazione Cultura e Sviluppo, BlogAL APS, Caffè Teatro, Camera di Commercio, CGIL, Cia, Ditta Garlando Spa., FIC-Federazione Italiana Cineforum, “Il Piccolo”- bisettimanale di Alessandria, Libreria Feltrinelli Alessandria, Museo Etnografico della Gambarina, Officinema-Laboratorio cinematografico dell’I.I.S. Saluzzo-Plana, Panathlon.     

 

 

 

Summer School 2021

Immersi nelle storie

L’ipotesi cinema. Sguardi sul futuro

I.I. S. Saluzzo-Plana – Via Faà di Bruno 85; Associazione Cultura e Sviluppo – Piazza De Andrè 76,

Alessandria

 

Programma

 

Programma Summer School Immersi nelle storie 2021

 

 

Giovedì 30 settembre

 

(Aula Magna I.I.S. Saluzzo-Plana, Alessandria)

 

ore 11.00-13.00: Presentazione agli studenti del Progetto Immersi nelle storie. Il Visual storytelling per promuovere l’economia e la cultura del territorio, a cura di dott.ssa Barbara Rossi e prof. Umberto Mosca

(Associazione Cultura e Sviluppo, Alessandria)

ore 14.30-16.00: Laboratorio introduttivo al Visual storytelling d’impresa, a cura di prof. Umberto Mosca 

 

Venerdì 1 ottobre

(Aula Magna I.I.S. Saluzzo-Plana, Alessandria)

 

ore 11-13.00: “Aspettando Bond: evoluzione di un mito letterario e cinematografico”, Masterclass a cura di Emanuela Martini, già direttrice del Torino Film Festival e direttrice responsabile della rivista “Cineforum”  

(Associazione Cultura e Sviluppo, Alessandria)

ore 21-23.00: Edizione speciale Cineforum Progetto Genitori “Guardiamo un film insieme?”, con proiezione del film “Mio fratello rincorre i dinosauri” di Stefano Cipani, David di Donatello 2020. Sarà presente in sala il regista Stefano Cipani.  

Sabato 2 ottobre (Aula Magna I.I.S. Saluzzo-Plana, Alessandria)

 

ore 10.30-13: “Sguardi sul futuro”: Stefano Cipani dialoga con gli studenti su cinema, letteratura e…futuro    

 

Info e adesioni per le scuole:

lavoce.dellaluna@virgilio.it; http://www.voceluna.altervista.org

Fb: /VoceLuna/; /ProgettoSociALImmersinellestorie/

Instagram: @associazione_lavocedellaluna; Twitter: @LaVoceLuna

 

 

Logo Voce luna Med.jpg
Logo Saluzzo-Plana.jpg

                           

Logo Amici del Vinci.jpg

            

officinema_logo2012_verticale_giallo.png

                     

Logo Cia.png
Logo Camera di Commercio.JPG
Logo Cultura e Sviluppo.jpg
Logo Confcommercio Alessandria.png
Logo Fic.jpg

 

CGIL logo.png

   

Logo il-piccolo-di-alessandria

    

Logo Caffè Teatro.png