© Ansa Bulgaria e Romania i paesi meno vaccinati d’Europa: loro chiudono mentre gli altri ripartono. «Ospedali al collasso»

Le due facce dell’Europa divise dai vaccini. Mentre molti paesi dell’Ue ripartono grazie al forte impatto della campagna di vaccinazione che ha bloccato il diffondersi della quarta ondata, ci sono due nazioni costrette a fare i conti la forza della variante Delta quasi senza protezione. Si tratta di Bulgaria Romania che risultano essere i due paesi meno vaccinati del vecchio continente rispettivamene con solo il 22 e il 33 per cento della popolazione adulta completamente immunizzata contro il resto d’Europa che viaggia oltre il 70% di copertura. E ora che gli ospedali sono letteralmente al collasso le autorità locali hanno dovuto imporre nuove restrizioni per i propri cittadini.

Continua su: Sorgente: Europa, Bulgaria e Romania i meno vaccinati: loro chiudono mentre gli altri ripartono. «Ospedali al collasso»