Alessandria, 28 settembre 2021

COMUNICATO STAMPA

PROVVEDIMENTI VIABILI

Proroga  ordinanza di servizio di ristorazione esterna da parte del pubblico esercizio “Tigella Bella” – sino al 31 ottobre 2021, dalle 12 alle 24

Dalle ore 12 alle ore 24 nel periodo compreso fra il 1/10/2021 e il giorno 31/10/2021 , saranno vietati la fermata con rimozione forzata ed il transito in piazzetta Santa Lucia, ad eccezione dello stallo riservato alle persone con disabilità ivi presente, per allestimento di dehor per ristorazione.
I veicoli provenienti da via Chenna avranno svolta obbligata a destra in via del Vescovado.

Gara di campionato professionistico Lega di Serie C girone A presso lo stadio comunale “G.Moccagatta” – 29 settembre 2021, ore 17:30

Dalle ore 14:30 alle ore 21:30 del 29/9/2021 verrà istituito il divieto di fermata con rimozione forzata nelle seguenti vie:
– spalto Rovereto, semicarreggiata nord, ambo i lati,
– via Bellini, nel tratto compreso fra spalto Rovereto e via Santorre di Santarosa, ambo i lati,
– via Rossini, nel tratto compreso fra spalto Rovereto e via Santorre di Santarosa, ambo i lati,
– via Santorre di Santarosa, nel tratto compreso tra via Bellini a via Rossini, ambo i lati
e dalle ore 15:30 alle ore 21:30 del 29/9/2021 verrà istituito il divieto di transito nelle seguenti vie:
– spalto Marengo, semicarreggiata nord, nel tratto compreso fra viale Milite Ignoto e via Donizetti,
– via Porta, (ai veicoli in sosta sarà consentito il transito in direzione verso via Donizetti),
– via dal Pozzo (ai veicoli in sosta sarà consentito il transito in direzione verso via Rapisardi),

per consentire lo svolgimento della gara di campionato di Serie C.
Sarà altresì consentito l’accesso ai passi carrai ivi presenti e ai veicoli esponenti contrassegno parcheggio per persone con disabilità diretti allo stadio agli aventi titolo ed ai veicoli autorizzati, ad insindacabile giudizio degli organi di polizia stradale, sarà consentita la sosta ed il transito in spalto Rovereto, nel tratto compreso tra via Bellini e largo Catania.