CRISTINA MEINI GUIDERÀ LA SOCIETÀ ITALIANA DI FILOSOFIA ANALITICA

FINO AL 2023

La SIFA nasce nel 1992 come sezione italiana della European Society for Analytic Philosophy e ha lo scopo di promuovere e diffondere la filosofia analitica in Italia.

 

Crisitna Meini, professoressa di Filosofia e teoria dei linguaggi presso il Dipartimento di Studi umanistici dell’Università del Piemonte Orientale, è la nuova presidente della Società italiana di filosofia analitica (SIFA), ruolo che ricoprirà per il biennio 2021-2023.

La società italiana di filosofia analitica nasce nel 1992 come sezione italiana dell’ESAP (European Society for Analytic Philosophy) per iniziativa di un gruppo di studiosi italiani, con lo scopo di promuovere e diffondere la filosofia analitica in Italia e la filosofia analitica italiana nel mondo tramite la promozione di convegni e seminari, il patrocinio e la cura di periodici e di altre pubblicazioni, lo stimolo della ricerca e della didattica filosofica in ambito analitico, la partecipazione italiana a iniziative internazionali nell’area della filosofia analitica.