© Fornito da Notizie.it Incidente sul lavoro a Pontasserchio

Incidente sul lavoro a Pontasserchio

Il corpo dell’uomo è stato ritrovato intorno alle 20:30, ma i fatti potrebbero esere accaduti ancora prima. Secondo quanto ricostruito l’agricoltore, Massimiliano Malfatti, stava lavorando nel campo della sua azienda quando all’improvviso è stato risucchiato dalle grosse lame del mezzo agricolo. Probabilmente doppo essersi accovacciato per verificare se avesse avuto un guasto o un altro problema che ne impediva il corretto funzionamento.

Probabilmente la macchina si era fermata e lui era sceso per farla ripartire“, ha ipotizzato il sindaco Sergio Di Maio tra i primi a raggiungere l’azienda agricola. Ad effettuare la tragica scoperta è stato il figlio di Massimiliano il quale, vedendo che il padre non faceva ritorno dai campi, è andato a controllare nei campi e si è trovato davanti la drammatica scena.

Continua su: Sorgente: Incidente sul lavoro a Pontasserchio: agricoltore morto tra le lame di una trebbiatrice