Un evento senza precedenti quello che vedrà protagonista il Quartiere Cristo con uno slogan pieno di orgoglio : Un Quartiere,La Sua Gente, la Storia e il Commercio. La manifestazione che vede l’organizzazione dell’Associazione Attività e Commercio del Quartiere Cristo, la Città di Alessandria e la partecipazione di Ascom e Confesercenti oltre a tantissimi protagonisti-partner dell’edizione 2021.
Il Via Domenica 3 ottobre con “Via Maggioli in Festa” dalle ore 8,00 alle ore 18,00 le bancarelle di Gian Eventi, i Negozi aperti con stand gastronomici, musica con i “Mambo”, la sfilata di moda “Donna e Bambini” a cura di Rp Event, esposizione di stand arti marziali, dolciumi, prodotti agricoli, antichi mestieri e hobbisti. 

“Abbiamo lavorato tutti insieme per un grande evento – spiega Silvana Sordo Presidente dei Commercianti del Quartiere Cristo – in campo sono scesi commercianti, associazioni, Cittadini, tutto il Quartiere. Vi aspettiamo per passare con noi una settimana di grandi eventi.”

“Un inizio ottobre dove batte forte il cuore del Cristo” – così saluta l’attesa manifestazione il Sindaco della Città, Gianfranco Cuttica di Revigliasco – “in cui la Festa aspetta tutti noi, grandi e piccini, con tantissimi appuntamenti: ognuno di spontanea e vivace fisionomia e ognuno pensato per non lasciare alcun ambito spoglio: intrattenimento, ristoro, shopping, appuntamenti culturali ed appuntamenti ludici, scoperta di nuove attività pronte a farsi conoscere … miscellanea di colori, sapori, curiosità, nel migliore spirito aggregativo e gioioso”. “ L’emozione dell’attesa e la vivace preparazione” – conclude il Sindaco – “rivelano lo spirito di abnegazione degli organizzatori e promotori di questo tradizionale evento autunnale, il loro amore per il grande quartiere alessandrino e per la città tutta”.

“ Con la Festa del Cristo, dopo le acclamate iniziative estive che hanno vivacizzato il quartiere e con il quartiere, Alessandria, si ripresenta una delle opportunità più attese della stagione autunnale ” – interviene l’Assessore al Commercio Mattia Roggero – “ nel cui ambito, troviamo non solo una ricca offerta ricreativo – culturale, ma anche un’opportunità di conoscenza delle tante e diverse attività commerciali consolidate in zona, nonché quelle nuove che verranno presentate al pubblico proprio in quest’occasione ” – “ Ancora una volta ed ancora a prova del fatto che la tenacia e la capacità imprenditoriali hanno combattuto e combattono la crisi creata dal Covid” – continua Mattia Roggero – “la Festa del Cristo rappresenta la continuità, l’orgoglio e la novità anche dal punto di vista economico: l’offerta continua e gli appuntamenti attesi, concorreranno, per un’intera settimana, alla dimensione della ripresa, sottolineando una certezza d’intenti e di organizzazione nell’ambito delle nostre manifestazioni”.

“ Tradizione è anche certezza di ritrovarsi e, dopo il clima di assenza e distacco connaturato alla pandemia” – commenta l’Assessore alle Manifestazioni ed Eventi Cherima Fteita – “la certezza del prossimo ritrovarsi alla tradizionale Festa del Cristo, assume un valore pregnante, valore carico sicuramente di aspettativa per la vivace settimana in programma, ma a maggior ragione pregno di sollievo e di gioia dettati dal poter riassaporare quello che è un vero e proprio must cittadino”. “ E se il Cristo è la città nella città – commenta ancora l’Assessore Fteita – “ possiamo proprio dire, un grande must. Ottimista e sempre zelante, l’Associazione Attività e Commercio ha lavorato sodo per una realizzazione attesissima”. 

    “È  con sempre rinnovato entusiasmo che i commercianti del quartiere  Cristo organizzano e partecipano alla loro festa di inizio autunno.  Tanti gli eventi e le proposte diversificate per accogliere ogni visitatore e farlo sentire avvolto di calore. Questi sono i comportamenti virtuosi di sinergia ed unione che devono  il commercio di vicinato “-  dichiarano michela mandarino, presidente provinciale  confesercenti  e Manuela ulandi,  segretario  provinciale confesercenti.

    “C’è trale persone voglia di stare insieme e condividere momenti di svago, in cui sentirsi comunità – dicono all’Ascom Confcommercio di Alessandria – e la Festa del quartiere Cristo è un’occasione per vivere questo inizio di autunno scegliendo tra la vasta offerta di proposte di intrattenimento e visitando i negozi, i bar i ristoranti e tutte le attività commerciali che rendono ogni giorno vivo ed animato il rione, arricchito da una manifestazione che è diventata ormai una tradizione per la città nel  mese di ottobre”.