Alessandria Volley,

OTTIMA PRESTAZIONE E VITTORIA PER L’ALESSANDRIA  VOLLEY

Alessandria: L’atto finale del girone 1 della Coppa Piemonte FIPAV settore Femminile ha visto di scena al Palacima le locali dell’Alessandria Volley opposte alla formazione della Pallavolo Ovada. Entrambe le formazioni sono in piena fase di preparazione in vista dell’inizio del campionato di Serie C che vedrà la disputa della prima giornata il prossimo 16 ottobre.

Al fischio di inizio la classifica recitava Ovada secondo posto nel girone con 9 punti terza Alessandria volley con 7. Nulla da fare per la qualificazione al turno successivo in quanto appannaggio dell’Occimiano primo in classifica ma per le due formazioni il potersi guadagnare la piazza d’onore era pur sempre un obiettivo di prestigio e buon corroborante per il proseguo della stagione. Allo stesso tempo affinare l’intesa e valutare la forma fisica e  la progressiva crescita del gruppo squadra alla vigilia del campionato è stato per lo staff tecnico dell’Alessandria Volley il filo conduttore nella partecipazione agli impegnativi impegni che la Coppa Piemonte ha offerto.

Il duo tecnico Marco Ruscigni e Giorgio Oberti hanno convocato Martina De Magistris, Chiara Cazzulo, Romina Marku, Arianna Bernagozzi, Martina Ronzi, Melissa Franzin, Alessia Falocco, Alice Giacomin, Veronica De Meo, Elisa Marku, Martina Sacco e presenti in panchina ma ancora alle prese con i postumi di un infortunio Elisa Serone, Matilde Furegato e Giulia Ponzano.

Ottima la prestazione del team alessandrino che al termine ha visto sul tabellone luminoso accendersi il risultato di Alessandria volley 3 Pallavolo Ovada 1 con i seguenti parziali 25/17 25/19 20/25 25/20.

Come nell’ultima partita vinta a Valenza coach Ruscigni schiera un sestetto di partenza con in campo tutte millennian nel quale fanno parte 3 atlete tutte nate nell’anno 2006, tutte atlete del prolifico settore giovanile che vanta da anni uno staff tecnico di ottimo livello coordinato dal D.T. Massimo Lotta.

Primi 2 set praticamente privi di errori e cali di attenzione da parte dell’Alessandria, set ricco di spunti tecnici interessanti che hanno entusiasmato il pubblico presente. 2 set che ha visto sempre la formazione ospite inseguire ma mai pareggiare i conti.

Terzo set un po’ meno concentrate, forse un po’ appagate del 2 a 0 unitamente a qualche errore di troppo da “lepri” le alessandrine si sono trasformate in “inseguitrici” e con l’esito finale di lasciare il parziale nelle mani delle ovadesi.

Nel quarto set si è rivista la squadra di inizio partita. Concentrate e determinate a far loro il successo, successo che avrebbe sancito il secondo posto in classifica, le ragazze del Presidente Andrea La Rosa hanno preso il comando del set subito dalle prime battute portando a casa la quarta frazione e una vittoria meritata e senza ombre. Con classifica finale che vede Occimiano a 15 punti, Alessandria volley 10, Ovada 9, Valenza 5, Novi/Gavi 4 e Playasti 2.

Ora per lo staff tecnico e per le atlete si prospettano due settimane di intenso lavoro per crescere sotto l’aspetto atletico e per affinare la parte tecnica e l’intesa di gruppo in vista della prima partita di campionato che vedrà le alessandrine in trasferta a Torino avversaria di turno la SA.FA. 2000 pallavolo. Mentre l’appuntamento al Palacima per l’esordio casalingo avverrà il 6 novembre, dopo la trasferta ad Ovada, contro la Nuova Elva Occimiano.