Problemi con gli aghi per fare il vaccino? Nessun problema: una nuova ricerca ha messo a punto un ingegnoso sistema, una sorta di cerotto vaccinale che promette fra l’altro di scatenare una risposta immunitaria superiore alle tradizionali somministrazioni intramuscolari. E tutto, appunto, senza la paura o l’ansia che alcune persone vivono rispetto alle iniezioni.

Uno studio statunitense fa progressi sui cerotti a microaghi, ideali per chi ha paura dell'iniezione e forse buoni per molti tipi di profilassi.© University North California Uno studio statunitense fa progressi sui cerotti a microaghi, ideali per chi ha paura dell’iniezione e forse buoni per molti tipi di profilassi.

I cerotti composti da microaghi non sono in realtà una novità, visto che sono in fase di sviluppo da anni. Tuttavia ci sono state diverse difficoltà nella produzione su larga scala e anche per adattare i cerotti ai diversi tipi di vaccini. Insomma, non se n’è mai fatto granché. Una nuova ricerca sembra poter risolvere questi problemi con un’avanzata tecnologia di stampa 3D nota come “Clip-continuous liquid interface production”, una tecnologia simile alla stereolitografia che sfrutta la fotopolimerizzazione per creare oggetti molto dettagliati utilizzando resine speciali.

Continua su: Sorgente: Con i vaccini a microaghi potrai farti il vaccino da solo