RIVEDENDOTI, di Silvia De Angelis

RIVEDENDOTI

Assottigliata

la demarcazione

d’una cortina lontana

mani intessute di capogiri inventati

dal fato opposto

sfondano gli argini d’un diga diafana.

Simulano un contatto d’amore

ritrovato nella novella sfrontata

condensando il collante di sguardi

avidi di sogni

nella voce svuotata di tonalità…

@Silvia De Angelis 2021

https://deangelisilvia.blogspot.com/