SIMPLEIMAGES VIA GETTY IMAGES

È in gravi condizioni, ricoverato in terapia intensiva all’Ospedale Sant’Anna di Ferrara, un uomo di 68 anni che non si è mai vaccinato per il Covid-19 e che, dopo aver contratto la sindrome dal coronavirus, si stava curando a casa con la telemedicina, con consulti via telefono e mail con un medico legato all’associazione Ippocrateorg, la stessa del convegno in Senato sulle cure domiciliari che ha scatenato una bufera politica.

Sul caso, la Procura ferrarese ha aperto un’inchiesta conoscitiva. Il 68enne, con patologie pregresse e per il quale il Sant’Anna avrebbe richiesto anche una consulenza psichiatrica, è stato ricoverato diverse settimane fa e ora lotta tra la vita e la morte.

Si legge sul Corriere: 

Continua su: Sorgente: 68enne no vax cura il covid con la telemedicina di Ippocrateorg: è grave. Aperta inchiesta | L’HuffPost