Sull’iride depressa

da distorte visioni e false verità,

si ergono paure vecchie

e nuove di deja vu

che oggi appaiono più accentuati

ad avvilire la nostra società.

 

Un’ammucchiata di partiti

sdoganati all’improvviso

hanno riportato gl’indegni governanti

dietro le quinte cacciati

a fare nuovamente teatro

privo di forma e di decenza

approfittandosi di risorse stanziate

destinate a servizi e opere importanti

ad agevolare e sostenere

la vita dei cittadini che, invece

vengono puntualmente tartassati

con balzelli di ogni tipo.

 

Il popolo è un petalo avvizzito,

schiacciato da un vento impetuoso e crudele

che percuote sempre più le sue radici.

 

@Grazia Denaro@