Buongiorno !
☕️🥐🍹🍀
C’é sempre un attimo perso nel tempo !

“LA MASCHERA”

Vestito da pagliaccio
sotto la parrucca stopposa
e il viso dipinto di bianco.

Con l’amaro in bocca
nascosta dal trucco vermiglio
atteggiata a un falso sorriso.

Una lacrima secca negli occhi e
un singhiozzo represso nel petto
ma nessuno si accorge che é pianto.

Il rullio dei tamburi
Rataplan rataplan
assordante richiamo
Tarataplan, tarataplan.

Siori e Siore
venite , accorrete
qui lo spettacolo é già cominciato.

Allegria, colore e risate
questo é il mio motto
qui si ride a crepapelle
questo é il mio circo.

Vi ringrazio gentili spettatori,
lo spettacolo é terminato
andate e siate sempre felici.

Poi sotto il tendone
torna il silenzio
fa compagnia a un uomo solo,
avvolto nel suo dolore.

Di Rosa Cozzi
Da “DIVAGAZIONI “
DL: 1941/633