Torre Civica Casale Monferrato

La Torre Civica a novembre si illumina per cancro al polmone, violenza sulle donne e prematurità

Il simbolo di Casale Monferrato torna al centro di una serie di campagne di sensibilizzazione che si susseguiranno lungo tutto il mese di novembre. La Torre Civica, grazie alla collaborazione di Amc, sarà infatti illuminata in tre periodi per altrettanti progetti nazionali e locali.
Sabato 13 novembre – Illumina Novembre 2021
Alcase Italia lancia la settima edizione di Illumina novembre per sensibilizzare l’opinione pubblica sul cancro al polmone. Campagna a cui la Città di Casale Monferrato ha aderito scegliendo di illuminare di bianco, il colore della campagna nazionale, la Torre Civica sabato 13 novembre.
Come ha spiegato la presidente di Alcase Italia, Deanna Gatta: «Illumina novembre 2021 è un appuntamento fondamentale per catturare l’attenzione dell’opinione pubblica sui progressi della medicina oncologica in ambito polmonare. Lo scorso anno hanno aderito alla campagna 106 Comuni: i sindaci e i privati cittadini che accoglieranno anche quest’anno l’invito di Alcase di illuminare di bianco spazi del territorio italiano, saranno gli artefici di una vitale opera di informazione e di sensibilizzazione».
Info: www.alcase.eu/illumina-novembre-2021/

Emanuele Capra, vicesindaco


Mercoledì 17 novembre – Giornata Mondiale della Prematurità
Sarà il viola il colore che illuminerà la Torre Civica in occasione della Giornata Mondiale della Prematurità prevista per mercoledì 17 novembre. Anche per il 2021 la Città di Casale Monferrato ha voluto aderire alla campagna nazionale della Sin – Società Italiana Neonatologia e di Vivere Onlus, che a livello locale vede in prima fila La mano di Stella di Casale Monferrato e Io arrivo prima di Alessandria.
In Italia nascono ogni anno oltre 30 mila prematuri (il 7% del totale), cioè bambini che vengono al mondo prima della 37a settimana di età gestazionale: sono fragili «ma allo stesso tempo “grandi guerrieri”, non hanno ancora maturato del tutto organi e apparati e non sono quindi ancora pronti ad adattarsi da soli alla vita fuori dal grembo materno. Richiedono assistenza e cure dedicate nei reparti di Terapia Intensiva Neonatale, con personale medico ed infermieristico altamente specializzato e le più moderne attrezzature», come si legge sul sito www.sin-neonatologia.it.

Daniela Sapio, Assessore


Da domenica 21 novembre a domenica 12 dicembre – Giornata internazionale contro la violenza sulle donne
Tra le molte iniziative che la Città di Casale Monferrato sta predisponendo per la Giornata internazionale contro la violenza sulle donne di giovedì 25 novembre, è stato confermato l’ormai tradizionale appuntamento con la campagna del Soroptimist Club locale di colorare la Torre Civica di arancione per tre settimane, e più precisamente da domenica 21 novembre a domenica 12 dicembre e di affiggere uno striscione in via Saffi (già presente).
I dati forniti dal Ministero della Salute fanno capire perfettamente la grave situazione internazionale e nazionale: «Nel mondo la violenza contro le donne interessa una donna su tre. In Italia i dati Istat mostrano che il 31,5% delle donne ha subìto nel corso della propria vita una qualche forma di violenza fisica o sessuale. Le forme più gravi di violenza sono esercitate da partner o ex partner, parenti o amici. Gli stupri sono stati commessi nel 62,7% dei casi da partner».
Le dichiarazioni
Emanuele Capra, vicesindaco: «La prevenzione, attraverso campagne di sensibilizzazione, è fondamentale per contrastare malattie, promuovere buone prassi o far conoscere semplici attività per migliorare la propria e altrui salute. Come Città di Casale Monferrato cerchiamo quindi di adoperarci affinché le iniziative di associazioni ed enti abbiano il giusto risalto e possano tramettere i propri messaggi anche con l’illuminazione della nostra Torre Civica».
Daniela Sapio, Assessore alle Pari Opportunità: «Dopo lo stop forzato dell’anno scorso, per il 2021 potremo finalmente tornare a proporre una serie di iniziative alle scuole e ai cittadini dedicate alla Violenza sulle donne; un tema che, purtroppo, è sempre attuale e che solo con una continua e mirata campagna di sensibilizzazione potrà invertire la rotta. A breve presenteremo gli eventi in programma, nella speranza che uomini e donne partecipino numerosi».

Casale Monferrato, 9 novembre 2021